fbpx
NewsTech

Jack Dorsey annuncia il Bitcoin Legal Defense Fund

Jack Dorsay ha appena condiviso gli obbiettivi del neonato Bitcoin Legal Defense Fund, in cui si evidenzia al volontà di non limitarsi al solo “mining”, il conio digitale, ma anche alla tutela legale nel caso di furti e operazioni fraudolente ai danni delle criptovalute. L’ormai ex Ceo di Twitter è da sempre un sostenitore delle criptovalute, tanto da aver fondato in passato una società di pagamenti digitali dal nome Block.

Jack Dorsay fonda il Bitcoin Legal Defense Fund

Il Bitcoin Legal Defense Fund è un movimento no profit e si pone a supporto degli sviluppatori del mondo bitcoin. L’obbiettivo, stando a quanto dichiarato da Dorsay, è quello di diffondere consapevolezza sul settore delle cripto, ancora poco regolamentato e generalmente visto come poco affidabile da parte degli investitori.

Nel pratico questo fondo si propone di raccogliere denaro, volontari e professionisti del settore che siano esperti di tutela legale da fornire a chi deciderà di affiliarsi al servizio. Come se non bastasse poi, Dorsey non è il solo fautore dell’iniziativa: a lui, infatti si aggiungono Alex Morcos e Martin White, due imprenditori già attivi nel panorama digitale e particolarmente attenti al tema delle cripotvalute.

Bitcoin Legal Defense Fund

L’adesione la fondo inoltre sarà completamente gratuita e volontaria e si configura come un’opportunità, per chiunque sia interessato a far crescere il mondo delle criptovalute facendosi seguire da avvocati e legali in tutta sicurezza. A dicembre 2021, Dorsey aveva cambiato il nome di Square in Block e questo sembra essere il prossimo step della sua strategia di rebranding dell’azienda.

Ci troviamo quindi di fronte ad un progetto nato come piattaforma per servizi di pagamento digitali che però ora sta prendendo una strada molto diversa, decisamente più incentrata sulla visione delle cripto di Dorsay. In Block convergono quindi la stessa Square, per il trasferimento di valute online, ma anche Cash App, per investimenti in bitcoin e Spiral, finanziamenti in progetti open source tramite criptovaluta.

Lo scopo del fondo

Ecco la dichiarazione ufficiale del fondo che descrive i suoi obbiettivi:

“Il Bitcoin Legal Defense Fund è un’entità senza scopo di lucro che mira a ridurre al minimo i grattacapi legali che scoraggiano gli sviluppatori di software dallo sviluppare attivamente Bitcoin e i progetti correlati, come Lightning Network, i protocolli di privacy Bitcoin e simili – si legge nella mail di presentazione – Lo scopo principale di questo fondo è quello di difendere gli sviluppatori da cause legali riguardanti le loro attività nell’ecosistema Bitcoin, compresa la ricerca e il mantenimento di un avvocato difensore, lo sviluppo della strategia di contenzioso e il pagamento delle spese legali”.

Infine segnaliamo che esiste già un primo caso di cui si occuperà il fondo e che riguarda la causa “Tulip Trading”, attualmente in corso contro alcuni sviluppatori di Bitcoin accusati di aver violato un rapporto fiduciario.

Questa vicenda è legata a doppio filo a Craig Wright e riguarda la causa da lui intentata a dei developer di Bitcoin. Insomma, l’organizzazione è appena nata ed ha già del lavoro da fare.

Offerta
Trust Gaming GXT 835 Azor Tastiera Gaming, Layout Italiano...
  • 3 modalità di colore LED combinate con luminosità regolabile
  • Anti-ghosting: fino a 8 pressioni simultanee di tasti
  • Commutatore modalità gioco: per disabilitare direttamente il tasto windows

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Francesco Castiglioni

    Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button