fbpx
NewsTech

Bitcoin: via agli acquisti senza limiti grazie alla startup Conio

L'innovativa startup ha presentato un'evoluzione del proprio servizio

Bitcoin

L’innovativa startup Conio, da sempre impegnata nell’ambito fintech e creatrice del primo portafoglio Bitcoin italiano su smartphone, ha da poco lanciato un’evoluzione del proprio servizio, ideata per permettere a chiunque di accedere al mercato della valuta digitale in modo semplice ed intuitivo.

Approcciarsi ai Bitcoin con Conio

Siete curiosi di approcciarvi al mondo dei Bitcoin ma temete le complessità e le preoccupazioni ad esso associate? Ad aiutarvi potrebbe essere Conio, innovativa startup operante in ambito fintech che ha  appositamente lanciato un’evoluzione del proprio servizio per smartphone.

Quest’ultimo consiste infatti in un portafoglio basato sulla valuta digitale che, grazie al’ultima funzionalità aggiunta, permetterà a tutti di accedere al mondo della valuta tramite la possibilità di aumentare i flussi di acquisto e di vendita più liberamente.

Tutti gli utenti potranno, accedendo alla sezione mercato dell’app, sia comprare valuta digitale con carta di credito e prepagata fino a 5000€ al giorno e 50.000€ all’anno, sia venderne fino a 5.000€ al giorno e 50.000€ all’anno!

Il futuro del servizio 

Conio ha anche voluto approfittare dell’annuncio dell’arrivo della nuova funzionalità per parlare del futuro del suo servizio: nei prossimi mesi la startup prevede infatti di attivare un ulteriore aggiunta, ovvero Over The Counter. 

Quest’ultima, una volta contattato il servizio di assistenza su cui si basa, andrà immediatamente ad attivare il processo per accompagnare il cliente nelle fasi di esecuzione del bonifico finalizzato all’acquisto dei Bitcoin, che verranno visualizzati nel portafoglio ad operazione effettuata.

Christian Miccoli, co-founder e Ceo di Conio, parlando del mondo della valuta digitale ha affermato: Il nostro è un servizio che punta a dare a chiunque la possibilità di entrare e capire questo mondo, misurandone i rischi ma cogliendone anche le grandi opportunità”.

Come vi sembra la nuova funzione da poco aggiunta al servizio? E quella prevista per il futuro?

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker