fbpx

Bonus Bicicletta e monopattini: ecco come funziona
L'incentivo arriva per favorire gli spostamenti green e diminuire la diffusione del coronavirus


Il governo rende ufficiale il “bonus bicicletta”, fino a 500 euro per l’acquisto di mezzi green come bici e monopattini. È la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ad annunciarlo, sottolineando come l’acquisto di questi mezzi ridurrà il pericolo di contagi in città.

Bonus Bicicletta

Con la fase 2 post lockdown riprendono e aumentano gli spostamenti in città. In grandi metropoli come Roma e Milano l’utilizzo dei mezzi pubblici è maggiore, sembra quindi necessario potenziare la presenza di mezzi green che permettono di spostarsi senza creare assembramenti.

La cosiddetta “mobilità alternativa” può essere un’arma per aggirare il Coronavirus. La ministra Paola De Micheli annuncia dunque orgogliosa l’istituzione del bonus che permetterà di acquistare tutti i mezzi non inquinanti che consentono di muoversi in città senza aumentare il pericolo di contagio: bici classiche ed elettriche, monopattini elettrici e non. In questo modo verranno alleggeriti i mezzi pubblici e, perché no, si ridurrà anche l’inquinamento.

E’ allo studio e in dirittura d’arrivo il riconoscimento di un buono di mobilità alternativa, per i residenti nelle città metropolitane e aree urbane con più di 50.000 abitanti, fino ad un massimo di 500 euro per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, e monopattini“, ha annunciato la ministra. 

bonus bicicletta

A chi spetta il bonus bici?

Il bonus bicicletta potrà essere richiesto da tutti i “residenti nelle città metropolitane e aree urbane con più di 50.000 abitanti“. La ministra ha anche tenuto a precisare che il bonus sarà “erga omnes“, cioè non collegato ai parametri di reddito percepito, ma disponibile per tutti coloro che ne faranno richiesta.

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è in prima linea sul tema, essendo Milano una delle città maggiormente a rischio e sensibile al tema. Il primo cittadino ha spiegato che il bonus arriverà fino a 500 euro per una bicicletta elettrica, ma gli incentivi “copriranno anche le bici normali“. 

Lo sblocco della procedura potrebbe arrivare già alla fine di questo mese. Secondo il sindaco Sala “il decreto andrà nei prossimi giorni, ma dovrebbe essere retroattivo al 4 maggio“.  In questo caso, anche chi acquisterà una bicicletta o monopattino in questi giorni, verrà rimborsato e riceverà l’incentivo.

Le modalità di richiesta del bonus non sono ancora definite. Noi di Tech Princess vi terremo informati aggiornando questo articolo.


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link