fbpx
CulturaNews

Bosch al fianco di “Io, Leonardo” nuovo film con Luca Argentero

Il nuovo film d’arte su Leonardo da Vinci prodotto da Sky e Progetto Immagine avrà come partner Bosch

Bosch sarà partner del nuovo film d’arte prodotto da Sky e Progetto Immagine vede Luca Argentero nelle vesti di Leonardo Da Vinci. Sarà distribuito da Lucky Red nelle sale italiane dal prossimo 26 settembre e successivamente verrà trasmesso in tv su Sky, distribuito da True Colours.

Bosch Italia ha aderito al progetto dedicato al genio italiano per la ricorrenza dei 500 anni dalla sua morte

La multinazionale tedesca ha deciso di aderire a questo progetto che rende omaggio ad uno dei piĂš grandi geni della storia. L’azienda, infatti, è partner del film prodotto da Sky e Progetto Immagine. Per tutto l’arco del 2019 le attivitĂ  orientate al “personal branding” della compagnia avranno come focus il tema leonardiano.

Io, Leonardo

“Io, Leonardo” è un film di genere biografico, diretto da Jesus Garces Lambert con Luca Argentero nelle vesti dell’inventore, Angela Fontana, Massimo De Lorenzo e Francesco Pannofino come voce narrante. Il film porterà lo spettatore alla scoperta di Leonardo da Vinci attraverso un viaggio nella sua mente. Si propone come una visione molto lontana dagli stereotipi con cui il genio solitamente viene descritto.

Uscirà nelle sale il 26 settembre 2019, distribuito da Lucky Red. 

Bosch e Leonardo da Vinci: un approccio innovativo

Scultore, pittore ma soprattutto scienziato ed ingegnere, Leonardo da Vinci era una mente eclettica. Vissuto tra la metĂ  del ‘400 ed i primi del ‘500, sono numerosi i disegni, gli studi ed i prototipi che l’artista ed inventore toscano ci ha lasciato in ereditĂ . Le idee di Leonardo sono state talmente lungimiranti da anticipare di secoli rivoluzioni in campo scientifico e tecnologico.  Robert Bosch riprende queste stesse rivoluzioni  300 anni dopo e, attraverso l’industrializzazione e la produzione in serie, riesce a mettere a disposizioni di tutti, tecnologie che hanno cambiato il modo di vivere.

Giuditta_Piedilato
Giuditta Piedilato, Direttore Corporate Communication Robert Bosch Spa

“Tutto partĂŹ da una intuizione geniale: un dispositivo in grado di accendere in maniera veloce e affidabile i motori a combustione. Da questa scintilla, che ha rivoluzionato la mobilitĂ  su quattro ruote, Robert Bosch è riuscito a costruire un’azienda che ha fatto dell’innovazione il suo punto di forza” – afferma Giuditta Piedilato, Direttore Corporate Communication Robert Bosch Spa“Uomo di bottega, come Da Vinci, la sua conoscenza era fortemente legata alla ricerca e alla sperimentazione” conclude Piedilato.

 

 

R&D il focus di Bosch ereditato dalle origini

“Quando cerchiamo un nuovo talento da inserire nel nostro organico, cerchiamo persone che sappiano dimostrare la loro scintilla. Può essere un’idea, un’intuizione, o l’attitudine a trovare la soluzione a un problema” sostiene Sabrina Castellan, Direttore della scuola di formazione Bosch TEC. “Alle aziende il compito di riconoscere questi talenti e di mettere loro a disposizione tutti i presupposti e le condizioni affinché il loro colpo di genio non rimanga una scintilla, ma un solido progetto su cui costruire il proprio futuro e quello dell’azienda”.

Fin dalla sua nascita l’azienda continua a portare avanti il settore di ricerca & sviluppo grazie continui investimenti ed al recruiting di nuove leve. Proprio per la comune visione dello sviluppo di nuove tecnologie, la multinazionale ha aderito al progetto ed ha convertito tutte le attività di employer branding in onore a Leonardo Da Vinci.

Tags

Alessandro Santucci

Videogiocatore nato, perito informatico, lettore, nerd, imprenditore digitale.. Mi piace definirmi "Apprendista": un apprendista multidisciplinare, essere apprendisti è uno stile di vita, non si smette mai di imparare.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker