fbpx
AttualitàLifestyleTech

BTicino porta la propria visione della casa smart al Fuorisalone 2021

BTicino Smart Apartment sarà aperto al pubblico in occasione del Fuorisalone 2021. L’evento animerà la città di Milano, radunando appassionati di design e professionisti del settore, dal 4 al 10 Settembre 2021. Presso Archiproducts Milano si potrà vivere in prima persona l’esperienza di abitare in una casa smart, in cui la tecnologia punta davvero a migliorare la quodianità.

I visitatori toccheranno con mano, e controlleranno, videocitofoni, luci, temperatura, prese elettriche e dispositivi di sicurezza. Il tutto tramite i comandi vocali o un’applicazione per smartphone. Comfort, risparmio energetico e sicurezza sono i punti centrali della filosofia di BTicino, che vuole proporre questi valori ai propri clienti.

BTicino al Fuorisalone 2021 con i prodotti Netatmo

Sarà Via Tortona 31 ad accogliere i prodotti del catalogo BTicino per la domotica. Un esempio è la versione Smart di LivingLight with Netatmo, nuovo dispositivo che fa parte di una delle serie più apprezzate nel nostro Paese. Si tratta di prese elettriche connesse tra loro.

BTicino fuorisalone 2021

I comandi Living Now sono collegati ai termostati Smarther 2 with Netatmo. Questi ultimi sono pensati per essere immediati, semplici da utilizzare e molto comodi. Per garantire l’integrazione con tutto ciò che propone BTicino in questo ambito, Smarther 2 si controlla tramite l’applicazione Home + Control.

E’ la medesima app che gestisce anche LivingNow e LivingLight with Netatmo. Nell’appartamento di testing non mancherà anche il videocitofono Classse300EOS with Netatmo, il primo ad integrare Amazon Alexa. In questo modo si potranno sfruttare le classiche funzioni di videocitofonia tramite i comandi vocali, per poi gestire anche altri dispositivi smart della casa come luci, prese e tapparelle.

La domotica e l’Internet of Things sempre più popolari

L’innovazione legata ai prodotti BTicino rispecchia il trend che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede: tramite l’interconnessione tra dispositivi elettronici è possibile gestire la casa in modo più semplice e risparmiando energia.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button