fbpx
AutoElettricoMotoriNews

Citroën e WindTre insieme per il lancio della piccola Ami

Citroën Ami e WindTre insieme con due offerte pensate per i giovanissimi

Cosa hanno in comune Citroën e WindTre? Apparentemente nulla, guardando solo alla superficie. Ma in realtà, secondo le due aziende entrambe cercano di rendere popolare e accessibile a tutti la loro tecnologia nei rispettivi campi, automobili e telefonia. Ecco perché nasce la partnership particolare tra Citroen Ami e WindTre. Un’offerta di lancio per il debutto italiano della piccola elettrica ma anche una sorpresa a livello di distribuzione. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere di questa strana ma convincente partnership.

L’unione tra la piccola Citroën Ami e WindTre con i giovanissimi in mente

Ma cosa c’entrano Ami e WindTre l’una con l’altra? La domanda viene spontanea, ma per le due aziende è una collaborazione praticamente automatica. In che senso? Per Alessio Scutari, Direttore Marketing Citroën Italia, Ami è un oggetto unico, innovativo e anticonformista. La chiamo oggetto, e non auto, perchè si tratta di quadriciclo leggero, facile, intuitivo. È facilissima da guidare e dedicata ai clienti più giovani, visto che è guidabile già da 14 anni. Si rivolge ad una fascia di mercato in continuo movimento, moderna e iperconnessa, che i nostri competitor non considerano abbastanza. Ami si propone in modo totalmente diverso dagli altri quadricicli, perché è moderno, contemporaneo per la mobilità urbana.”

Per questo la collaborazione tra una Casa automobilistica come Citroën e un colosso della telefonia come WindTre è così azzeccata. L’operatore nato dalla fusione dei colossi Wind e Tre è il numero 1 in Italia per numero di clienti, con oltre 26 milioni di utenti. “WindTre e Citroën” dichiara Tommaso Vitali, Chief Marketing Officer di WindTre,condividono le stesse ambizioni e obiettivi, che possiamo riassumere in tre punti principali. Per primo, l’innovazione dei prodotti. Questo si costruisce intorno all’esigenza delle persone, offrendo prodotti nuovi e al passo con le richieste del mercato, come Ami. Poi c’è l’accessibilità, intesa sia come disponibilità del prodotto anche ai più giovani ma anche come miglior value for money. Infine, la sosteniblità. Ami è 100% elettrica, un veicolo a zero emissioni locali, e si sposa alla perfezione con gli obiettivi di riduzione delle emissioni di WindTre, ottenuti in collaborazione on WWF.”

Citroen-Ami-interni

Ricordando le caratteristiche salienti di Citroën Ami, la piccola cittadina francese è una delle automobili più originali e particolari degli ultimi anni. Classificata come quadriciclo leggero, è un’elettrica piccolissima. È lunga solo 2,41 metri e larga 1,46, offre due posti e soluzioni semplici e originali. Gli interni sono interamente in plastica, completamente personalizzabili e configurabili, dotati di portatelefono, portabicchieri e diversi porta-cose. Leggerissima, pesa solo 485 kg, e si fa bastare “solo” 8 CV e una batteria da soli 5,5 kWh. L’autonomia è di 75 km, mentre la velocità massima è di 45 km/h, più che adeguata alla guida in città. Dotata di dettagli molto particolari, come le portiere asimmetriche e frontale e posteriore identici, è il quadriciclo elettrico più economico del mercato. Costa infatti 7.200 euro, che scendono di diverse migliaia di euro con gli incentivi e soprattutto con le offerte Citroën.

Acquistare nei centri WindTre Citroen Ami? Si, e sarà possibile anche toccarla con mano

L’offerta che è stata preparata da Citroën per la piccola Ami è infatti davvero sorprendente. Con un anticipo piuttosto contenuto di 2.700 euro, infatti, è possibile acquistare Ami con rate di 19,99 euro al mese, quanto uno smartphone. Un’offerta incredibilmente contenuta, che va a braccetto con un’esperienza di acquisto totalmente digitale. Ami è infatti configurabile e acquistabile totalmente online, con persino la consegna a domicilio organizzata da Citroën.

Citroen Ami WindTre dentro negozio

L’unione tra l’acquisto totalmente digitale, il costo ridottissimo e la versatilità di un’auto adatta tanto ai giovani quanto ai meno giovani ha già convinto tanti clienti. Citroën ha aperto gli ordini il 23 marzo, e in poco meno di due mesi si è arrivati a circa 1.000 ordini. In Citroën sono stati piacevolmente sorpresi dalla diffusione di Ami. La piccola automobile è infatti stata acquistata sia nelle grandi città che nei piccoli borghi, da Nord a Sud fino alle Isole.

Citroen Ami

Ma non sarà solo l’acquisto digitale l’unico modo per acquistare Citroën Ami. Qui arriva infatti la prima sorpresa della collaborazione tra Citroen Ami e WindTre. Oltre all’acquisto via mezzi digitali oppure in 146 concessionari Citroën, i clienti di Ami potranno conoscerla, configurarla e acquistarla anche nei punti vendita WindTre. I clienti saranno supportati dagli addetti alle vendite di telefoni e offerte telefoniche nel processo di acquisto online. In alcuni punti vendita WindTre ci saranno poi delle Ami da vedere, toccare e vivere, come in quello EuRoma2 dove per prima è esposta.

I costi dell’offerta GigAmi: con 30 euro hai la Ami, minuti e giga illimitati

Non finisce però qui la collaborazione tra Citroen Ami e WindTre. Insieme alla possibilità della vendita diretta nei punti vendita della compagnia telefonica, infatti, ci sarà un’offerta dedicata a tutti i clienti di Ami. L’offerta, chiamata GigAmi, comprende infatti il canone mensille di 19,99 euro per l’auto e di 9,99 euro per un’offerta telefonica esclusiva. Cosa comprende? Giga illimitati, chiamate illimitate e 200 SMS, aperta solo ai clienti di Citroën Ami.

Una collaborazione e un’offerta a dir poco innovative, inedite e dedicate ai giovanissimi, che potrebbero essere convinti dalla combo auto al prezzo dell’abbonamento a Netflix più Giga e minuti illimitati. In un periodo storico in cui la mobilità personale prende un significato più importante, Ami diventa un’alternativa reale anche al classico abbonamento ai mezzi pubblici. Ami, per la sua apertura ai giovanissimi della Generazione Z e per il suo costo davvero abbordabile, è il veicolo perfetto per diffondere meglio la mobilità sostenibile. Sarà il prossimo must have al posto dei sempre meno diffusi cinquantini? Cosa ne pensate? Acquistereste una Citroën Ami con WindTre? Fatecelo sapere nei commenti!

Offerta
HUAWEI FreeBuds 3,  Auricolari Wireless con Cancellazione...
  • Chipset rivoluzionario: il chipset Kirin A1, l'antenna e l'encoder ottimizzato garantiscono una connessione Bluetooth...
  • Latenza bassa: HUAWEI FreeBuds 3 comprendono un sistema di trasmissione sincrona a doppio canale per ridurre la latenza,...
  • Cancellazione intelligente del rumore: con un processore audio ottimale offrono una riduzione del rumore ambientale...
Offerta
Amazon Basics - Cavo da USB C a USB 3.1 gen 1, in nylon a...
  • Collega dispositivi abilitati a USB di tipo C (MacBook, Chromebook Pixel, Galaxy Note 7, ecc.) a dispositivi compatibili...
  • Adatto a dispositivi con porte USB di tipo C, di cui permette ricarica e sincronizzazione di dati, foto e musica;Il...
  • Design reversibile - è possibile inserire il connettore di tipo C in qualsiasi dispositivo compatibile...

Leggi la nostra presentazione di Citroën Ami e la presentazione della nuova C5 X!

Lo sapevi? Abbiamo aperto il canale ufficiale di techprincess su Telegram con le migliori offerte della giornata. Cosa aspetti? Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button