fbpx
croce rossa italiana videogiochi koch media

Il grande aiuto dei videogiochi alla Croce Rossa Italiana
Termina la campagna della Gaming Industry. In favore dell'associazione sono stati raccolti più di 30.000€


Da diverso tempo industrie come Bethesda Softworks, CD PROJEKT RED, Koch Media, Logitech, Milestone e MSI sono venute in soccorso alla Croce Rossa Italiana.
La campagna è giunta al suo epilogo ed i risultati ottenuti sono davvero notevoli. Dopo un primo picco a quota 20.000€, ora la cifra totale raggiunge sale a quota 33.660,11€.

La campagna è stata avviata il 24 Marzo, dalle aziende che operano nel settore videoludico, ma è stata in seguito raggiunta anche da numerosi content creator su Twitch che hanno effettuato dei giveaway, devolvendo tutte le donazioni ricevute proprio a questa causa.

Scendendo nel dettaglio, in questa sezione, sarà possibile vedere  le singole donazioni che sono arrivate da tutte le differenti community a supporto dell’iniziativa.
Naturalmente gli aiuti non sono mai superflui e sarà possibile continuare a effettuare donazioni semplicemente seguendo il canale ufficiale della Croce Rossa Italiana.

Chi è la Croce Rossa Italiana

La  Croce Rossa Italiana è attiva in prima linea fin dall’inizio dell’allerta Covid-19. Molti sono i ruoli che la caratterizzano, tra cui soccorso in emergenza, supporto sanitario, psicologico, logistico, informativo, di controllo, screening. Sta svolgendo molte altre attività cruciali nella battaglia contro questa epidemia che sta mettendo in ginocchio il paese.

In collaborazione con il Ministero della Salute, Croce Rossa Italiana sta gestendo in sicurezza il trasporto dei pazienti verso e tra le strutture sanitarie di competenza. Il tutto attraverso l’uso dei mezzi speciali di alto biocontenimento predisposti in caso di emergenze sanitarie come questa. Oltre all’attività di emergenza, però Croce Rossa continua a stare accanto alle persone più vulnerabili che sono in casa.  Inaugurando il Tempo della Gentilezza, la CRI ha intensificato tutti i servizi per i più fragili come la spesa a domicilio, il trasporto infermi, la consegna dei farmaci e dei beni di prima necessità.


Giulia Garassino

author-publish-post-icon
Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, a occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link