fbpx
NewsVideogiochi

I problemi di Cyberpunk 2077 costano più di 1 miliardo di dollari alla CD Projekt

L'insuccesso di Cyberpunk 2077 fa crollare le azioni della compagnia di sviluppo polacca

Il crollo delle azioni della CD Project è costato ai fondatori dello studio di Cyberpunk 2077 oltre 1 miliardo di dollari. A riferirlo è Bloomberg, che ieri ha riportato che il valore del 34% della quota detenuta dai quattro fondatori della compagnia di sviluppo polacca è scesa ieri a 3 miliardi di dollari. Per chiarirci, i quattro maggiori stakeholder sono i co-CEO Adam Kiciński e Marcin Iwiński, il Chief Financial Officer Piotr Nielubowicz e l’ex co-CEO Michał Kiciński. Insomma, quattro che non sembrano passarsela bene in questo periodo, soprattutto dopo tutti i problemi che sono emersi dopo il lancio del nuovo gioco.

Cyberpunk-2077-Tech-Princess

Cyberpunk 2077 costa caro ai fondatori della CD Projekt

Come abbiamo già detto quando abbiamo raccontato del grande successo dei preordini del gioco, le azioni della CD Projekt sono in calo all’incirca dal 4 Dicembre. E sono scese circa del 30% nel corso dei lavori di sviluppo di Cyberpunk 2077, e poi ancora del 21% dopo il lancio del gioco. A quanto pare, questo calo incredibile sarebbe da attribuire ai numerosi bug e glitch presenti nel gioco, oltre che ai problemi di prestazioni sulle console come PlayStation 4 e Xbox One. E non è tutto. Il titolo della CD Projekt ha ricevuto anche pessime recensioni dalla stampa, soprattutto per quanto riguarda il problema di crisi epilettiche di alcuni giocatori.

Insomma, non sembra essere un anno fortunato per gli sviluppatori polacchi. Proprio lunedì, infatti, si è tenuta una teleconferenza d’emergenza, in cui gli svilupattori hanno cercato di rispondere alle domande sui problemi comparsi al momento del lancio del gioco. La Direzione, inclusi ben tre dei quattro fondatori di cui sopra, ha dichiarato che spera che tutto sarà risolto con le patch che saranno lanciate a Gennaio e Febbraio 2021. Nessun aggiornamento, invece, per i piani su DLC e multiplayer, che potrebbero risultare abbastanza fondamentali sia per Cyberpunk sia per lo studio. A quanto pare, però, qualche notizia potrebbe essere rilasciata nel primo trimestre del 2021.

Fortunatamente, la teleconferenza di lunedì ha fatto risalire le azioni di CD Projekt del 5%. Ma la compagnia si trova ancora il 33% sotto rispetto al record che aveva ottenuto ad Agosto, dopo aver annunciato il lancio di un gioco in stile Pokémon Go ispirato a The Witcher. Ma cosa succederà davvero nei prossimi mesi? Gli sviluppatori polacchi riusciranno a riprendersi? Lo scopriremo.

Offerta
Cyberpunk 2077 D1 Edition - Day-One - Playstation 4
  • Diventa un cyberpunk, un mercenario urbano dotato di potenziamenti cibernetici, e crea la tua leggenda sulle strade di...
  • Entra nell'immenso mondo aperto di Night City, un luogo che definisce nuovi standard in termini di grafica, complessità...
  • Accetta il lavoro più rischioso della tua vita e dai la caccia al prototipo di un impianto in grado di conferire...

 

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button