!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
d avengers trasformazione digitale sda bocconi aica gazzano salviotti

D-Avengers: una Community per la trasformazione digitale


La trasformazione digitale è uno dei temi più importanti dei nostri tempi. La nostra intera società sta già facendo i conti con gli effetti di questa vera e propria rivoluzione, che sta portando profondi sconvolgimenti non solo a livello aziendale, ma anche sociale. Per poter comprendere a pieno questo fenomeno AICA, con il contributo scientifico di SDA Bocconi, ha creato D-AVENGERS, la Community per i protagonisti della metamorfosi digitale.

D-AVENGERS, la Community di AICA e SDA Bocconi

Gli aspetti di questa grande innovazione da analizzare e capire a fondo sono tantissimi. Scoprire lo scenario tecnologico in continuo cambiamento, studiare come si stiano evolvendo le professioni, ma soprattutto le nuove competenze che richiedono non è facile. Tutto il processo diventa più semplice da gestire con il supporto di una Community di esperti, come quella dei D-AVENGERS, gli Avengers del Digital.

Questo nuovo progetto raccoglie professionisti con diversi background. Non mancano ovviamente gli esperti di tecnologia, ma non sono solo loro a contribuire. Anche responsabili delle risorse umane o personalità aziendali di vario tipo, che stanno vivendo in prima persona i mutamenti del proprio lavoro per effetto del digitale. Questo permetterà a individui e aziende di orientarsi al meglio in questo mondo in continua evoluzione. Puntando a sfruttare al meglio la trasformazione digitale per ottenerne tutti i grandi vantaggi.

Questo si tradurrà in un ciclo di incontri dedicati ad argomenti importanti per questa metamorfosi, legati da un filo conduttore tematico. Al centro dell’edizione 2019, intitolata L’alba del pianeta delle macchine: la rivoluzione? (continuando con le citazioni cinematografiche) ci sarà l’Intelligenza Artificiale, tecnologia in continua crescita, che porta con sé rilevanti implicazioni sociali, etiche e non solo.

Il primo evento si terrà il 14 marzo presso la Libreria Egea a Milano e servirà a introdurre il tema, spiegando gli ultimi sviluppi di questi strumenti. Il titolo sarà Lo stato dell’arte dell’AI e le prospettive di sviluppo a medio termine: tecnologia, mercato, applicazione nelle aziende. Tra i relatori Riccardo Zecchina e Gianluca Salviotti dell’Università Bocconi, Giorgio Metta dell’Istituto Italiano di Tecnologia e Ivan Ortenzi di Bip.

D-AVENGERS: tutti gli incontri del 2019

d avengers trasformazione digitale sda bocconi aica gazzano salviotti

Il secondo incontro del ciclo si concentrerà sulle competenze necessarie a gestire le innovazioni. Si terrà il 16 maggio 2019 e sarà intitolato Competenze e leadership digitali per governare l’impatto della tecnologia ampliandone i benefici. Un evento che permetterà di comprendere meglio la necessità di un continuo aggiornamento, non solo durante le scuole ma anche durante l’esperienza lavorativa.

Successivamente si andrà ad analizzare le implicazioni sul mondo del lavoro della trasformazione digitale, soprattutto relative all’Intelligenza Artificiale. Il timore è che l’introduzione di macchine sempre più intelligenti possa procedere a un passo superiore alla creazione di nuove professioni, distruggendo l’occupazione. Se ne parlerà il 17 ottobre 2019 nell’incontro Accelerazione tecnologica e macchine intelligenti: un futuro senza lavoro?.

Il ciclo sarà concluso il 14 novembre 2019 con un talk dedicato al lato etico dell’AI. Si parlerà della necessità di principi etici che guidino un utilizzo sempre più spinto della tecnologia. Il titolo dell’evento sarà Come dominare macchine così potenti: l’impatto sull’etica.

L’obiettivo concreto del progetto è riunire competenze multidisciplinari di più menti possibili. Solo in questo modo è possibile davvero affrontare al meglio il processo di metamorfosi digitale e guidarlo nella direzione che porti più opportunità possibili agli individui, ma soprattutto alla società nel suo complesso.

Le parole di Gloria Gazzano e Gianluca Salviotti

d avengers trasformazione digitale sda bocconi aica gazzano salviotti

Gloria Gazzano, Presidente di AICA Lombardia e ideatrice del progetto, ha dichiarato: “La Community e la sua espressione nel programma di eventi si concentrano per il 2019 sul tema dell’Intelligenza Artificiale. Gli incontri che abbiamo pensato rappresentano un’occasione di dialogo e confronto su un argomento non solo di attualità, ma che realmente interessa tutto e tutti.

L’impatto delle nuove tecnologie e dell’AI in particolare, infatti, creerà nuove modalità di lavoro e di vita: ibridazione, human augmentation, personal robot… Per affrontare questi cambiamenti saranno richieste nuova sensibilità, nuove attitudini, nuove competenze e conoscenze, in larga misura ancora da scrivere. Inoltre la trasformazione digitale sta ponendo importanti e significativi quesiti etici, su cui bisogna focalizzare l’attenzione.

L’Advisory Board dei D-AVENGERS che per quest’anno ha individuato come tema portante quello dell’AI, è già all’opera per identificarne di nuovi, altrettanto interessanti, che caratterizzeranno il prosieguo dei lavori della Community“.

Gianluca Salviotti, Associate Professor of Practice di Information Systems SDA Bocconi, commenta così la nascita di D-AVENGERS: “Le aziende non possono più permettersi di affrontare la digitalizzazione senza un approccio ampio e profondo attorno alle nuove tecnologie e a tutte le loro implicazioni.

In particolare, la  generazione di manager che si occupa oggi e si occuperà sempre più di gestire gli impatti della digitalizzazione ha il dovere di proteggere il mondo aziendale dalle banalizzazioni e dai luoghi comuni che tendono a concentrarsi attorno a tutto ciò che è digital.

Diventa fondamentale fare squadra su questi temi, unendo competenze e capacità diverse ma complementari. Con AICA abbiamo quindi condiviso l’idea di offrire uno spazio di condivisione, confronto e crescita comune ai giovani manager che vorranno unire le loro forze per affrontare la trasformazione digitale. Da qui nasce la Community D-AVENGERS“.

Per maggiori informazioni su D-AVENGERS, vi invitiamo a visitare la sezione dedicata sul sito di AICA.


Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link