fbpx
NewsTech

DAZN introdurrà i livelli di abbonamento: ecco i dettagli

La Chief Revenue Officer Europe di DAZN, Veronica Diquattro, ha appena confermato che nel prossimo futuro verranno introdotti vari tipi di abbonamento, in modo tale da creare delle soluzioni che siano adatte sia alle famiglie che ai singoli fruitori del servizio. Un’altra pagina della controversia riguardo l’utilizzo di due dispositivi diversi con lo stesso account quindi, che ha portato l’azienda ad attriti con persino il governo italiano.

DAZN: in arrivo vari livelli di abbonamento

Diquattro è stata molto chiara, annunciando ufficialmente la novità durante le scorse ore: “L’obiettivo è quello di introdurre diverse modalità di abbonamento per le famiglie o per un utilizzo individuale. È qualcosa che stiamo valutando per la prossima stagione”. Parole che fanno intravedere la volontà della compagnia di venire incontro alle richieste degli abbonati che, come saprete, non sono stati felici di scoprire del ban della doppia utenza.

A questo proposito sembra che l’udienza con il Ministero dello sviluppo economico proprio su questa diatriba abbia sortito degli effetti, anche se quanto dichiarato da Diquattro tradisce un certo contro senso di fondo: “La doppia visione è consentita, ma i nostri termini di servizio definiscono l’uso come individuale e non cedibile all’interno dell’ambiente domestico”.

DAZN abbonamento

Insomma, sembra evidente che DAZN voglia sì tutelare i propri abbonati, ma soprattutto proteggere il suo investimento in Italia, e rimane da capire come la compagnia cambierà rotta riguardo la pirateria. Il limite ad un solo dispositivo era, infatti, nelle intenzioni dell’azienda, un modo per contrastare questo fenomeno; anche se come soluzione è apparsa ai più come non solo inefficace, ma anche piuttosto antiquata.

DAZN non ha ancora fatto chiarezza su come funzioneranno i livelli di abbonamento, ma avremo senza dubbio qualche novità in arrivo entro le prossime settimane.

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button