fbpx
MotoriNews

Debutta ufficialmente la nuova Moto Guzzi V7

Ecco le versioni disponibili

La settimana prende il via con la presentazione della nuova Moto Guzzi V7, presentata ufficialmente dall’azienda sulle pagine web del suo sito ufficiale, motoguzzi.com. A oltre 50 anni dalla presentazione del primo esemplare, la V7 registra una nuova ed importante evoluzione, con l’obiettivo di confermarsi un modello simbolo del mondo delle moto in Italia.

Debutto online per la nuova Moto Guzzi V7

La nuova Moto Guzzi V7 conserva il carattere e l’autenticità che caratterizzano il marchio. La nuova moto è disponibile in due versioni. A disposizione della clientela c’è la capostipite V7 Stone, versione essenziale e dai contenuti contemporanei. Per chi è in cerca di linee più classiche ed eleganti, invece, c’è la V7 Special. 

Sulla nuova Moto Guzzi V7 si registra il debutto del nuovo motore Moto Guzzi, derivato dal propulsore della “Tuttoterreno” V85 TT. Il motore offre una potenza massima incrementata del 25%, passando da 52 a 65 CV (disponibile a 6800 giri al minuto).

La coppia motrice passa da 60 Nm a 73 Nm. Più dell’80% della coppia motrice è disponibile a 3000 giri al minuto.  Da notare che è prevista anche una versione depotenziata, in linea con le limitazioni della patente A2 ed ideale per gli appassionati più giovani. Di serie ci sarà il controllo di trazione MGCT regolabile e disinseribile.

Rispetto alla versione precedente, la nuova Moto Guzzi è dotata di una dotazione più ricca e un look rinnovato. Da notare i nuovi fianchetti e il parafango posteriore più corto. Nuovo anche l’impianto di scarico.

Le colorazioni disponibili

La nuova Moto Guzzi V7 Stone sarà disponibile in tre colorazioni (Nero Ruvido, Azzurro Ghiaccio e Arancione Rame), tutte satinate. Sulla V7 Special, invece, ci saranno versioni più in linea con il modello originale. Le colorazioni disponibili, infatti, saranno Blu Formale e Grigio Casual.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button