fbpx
NewsTech

Brain on Tech è il primo studio basato sulle neuroscienze di Dell

Lo studio punta ad analizzare il legame tra tecnologia e diversi aspetti della vita degli utenti

Dell Technologies ha pubblicato i risultati di uno studio neuroscientifico denominato Brain on Tech. Lo studio in questione è stato realizzato in collaborazione con EMOTIV, società australiano specializzata in ricerche neurologiche e in bioinformatica. Si tratta del primo studio basato sulle neuroscienze di Dell.

Dell presenta Brain on Tech

Secondo i risultati dello studio Brain on Tech, il livello di tecnologia (efficienza, velocità, semplicità di utilizzo) ha un’influenza enorme su diversi aspetti dell’attività quotidiana. Tale livello, infatti, influenza positivamente o negativamente la produttività, il benessere e i livelli di stress di utenti e dipendenti.

Secondo i dati raccolti da Brain on Tech, infatti, la produttività aumenta del 37% sfruttando della tecnologia “buona”. Da notare, inoltre, che la tecnologia “buona” fa risparmiare tempo (circa 23 minuti all’ora). L’utilizzo di tecnologia con un’esperienza negativa, invece, riduce del 30% la produttività. Su Millennial e Gen Z, inoltre, una cattiva esperienza tech si traduce in un impatto doppio sulla produttività.

Secondo quanto evidenziato da Brain on Tech, i dipendenti provano una soddisfazione maggiore nel ricevere computer nuovi e meglio funzionamenti rispetto al ricevere una semplice ricompensa. Allo stesso tempo, un improvviso aggiornamento del sistema operativo genera stress. Anche i problemi di password o la perdita del foglio di lavoro incidono sui livelli di stress.

Con il remote working di oggi, il PC è uno strumento per lavorare e per mantenere i rapporti con i colleghi. Si tratta, quindi, di uno strumento importante che deve garantire un’elevata qualità.

Il commento di Dell

Livio Pisciotta, CSG Sales Manager Dell Technologies Italia, sottolinea: “Grazie alla tecnologia ci connettiamo, impariamo, lavoriamo e svolgiamo molte delle nostre attività quotidiane. Ma proprio perché ci affidiamo sempre di più alla tecnologia, le sue performance ci condizionano. Questa ricerca ci aiuta a comprendere meglio le esigenze degli utenti e a indirizzare le innovazioni sulla base delle loro esigenze.”

Dell UP2716D LCD Monitor 27"
  • Copertura colore ideale: il monitor UP2716D con PremierColour offre un'ampia copertura degli standard cromatici del...
  • Visione straordinaria: possibilità di impostazione per doppio monitor o multi-monitor con lunette ultrasottili....
  • -

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button