fbpx
DIAVOLI-Sky-thriller-Tech-Princess

Sky presenta il nuovo thriller DIAVOLI con una conferenza da remoto
Il thriller finanziario internazionale targato Sky Original e prodotto da Sky e Lux Vide, è disponibile dal 17 aprile


Sky, piattaforma televisiva italiana, ha recentemente presentato in conferenza stampa da remoto l’arrivo della nuova serie DIAVOLI. Attraverso questo metodo è riuscita, ancora una volta, a sperimentare un nuovo format per fronteggiare la situazione d’emergenza attuale.

Conferenza stampa da remoto per DIAVOLI, moderata da Sky

Martedì 14 aprile Sky ha presentato, in una vera e propria conferenza virtuale, la sua nuova serie DIAVOLI. Si tratta di un thriller finanziario internazionale targato Sky Original e prodotto da Sky e Lux Vide, disponibile dal 17 aprile su Sky Atlantic e NOW TV.  La serie ha con sé un cast d’eccezione guidato da Alessandro Borghi, Kasia Smutniak e Patrick Dempsey.

Grazie a questa conferenza stampa da remoto, Sky è riuscita sfruttare in modo innovativo tutte le risorse e le dotazioni tecnologiche a sua disposizione, rispettando a pieno le norme di sicurezza del personale.

La conferenza si è tenuta nello studio 6 del Media Hub Milano Santa Giulia ed è stata utilizzata una Robicam per l’occasione. Si tratta di una camera con movimento a 360° nello spazio su tiranti motorizzati, usata nelle grosse produzioni sportive outdoor e indoor solo per grandi produzioni (ad esempio XFactor)con la realtà aumentata su tutte le telecamere.

Qualche dettaglio sulla serie

DIAVOLI, dopo il suo debutto in Italia, verrà reso disponibile in altri Paesi del gruppo Sky e anche in Francia. La serie è composta da dieci episodi, girati tra le strade di Roma e Londra interamente in inglese. Si tratta di una storia di potere, segreti e disinganni, ispirata al best seller “I Diavoli” scritto da Guido Maria Brera.

La trama ruota attorno al profondo legame tra i due protagonisti: da un lato troviamo l’italiano Massimo Ruggero, il perfetto esempio di un uomo che parte dal basso e raggiunge da solo il successo. Con l’impegno e la sua forza è diventato Head of Trading di una delle più importanti banche del mondo.

Dall’altro lato troviamo Dominic Morgan, un americano che fa parte del gruppo di uomini più potenti della finanza mondiale: è infatti il CEO della banca e mentore di Massimo. Il loro rapporto inizierà a traballare quando, a causa di alcuni segreti di Dominic, Massimo si ritroverà al centro di una guerra intercontinentale.

Si tratta di una guerra silenziosa ma che potrebbe diventare letale, combattuta sotto agli occhi del pubblico attraverso l’arma più potente di tutte: la finanza. La posta in gioco è altissima e Massimo dovrà fare la scelta giusta, fidandosi del suo mentore oppure provare a fermarlo.


Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link