fbpx
CulturaNews

Disney lancia una nuova piattaforma streaming: Star

Disney Star potrebbe essere l'alternativa ad Hulu fuori dagli Stati Uniti

Disney vuole lanciare un nuovo servizio per lo streaming di film e serie TV a livello internazionale, che porterà il nome del marchio indiano Star, che l’azienda ha acquistato insieme alla Fox.

Disney vuole lanciare il nuovo streaming di Star

L’annuncio del nuovo servizio di streaming arriva direttamente da Bob Chapek, CEO di Disney da quando Bob Iger gli ha ceduto il posto. Il servizio arriva nel 2021, anche se non sappiamo se sbarca anche in Italia. Ed include contenuti da alcuni altri brand dell’azienda: ABC, FX, Freeform, Searchlight e 20th Century Century Fox.

Una galleria impressionante: ci sono uno dei tre canali televisivi storici degli USA, le novità di FX oltre che gli innumerevoli film di Searchlight e Fox. A differenza di Disney Plus non ha contenuti di Star Wars, Marvel o Pixar. Ma è dissimile anche dagli altri due servizi di streaming di proprietà Disney negli Stati Untii. Infatti, a differenza di ESPN Plus non ha contenuti sportivi e a differenza di Hulu non ha contenuti in licenza (quindi di altri produttori, dai quali compra i diritti).

L’annuncio arriva dopo il confermato successo di Disney Plus, che ha superato i 60 milioni di utenti nel mondo. Successo che Chapek vuole replicare con Star: “vogliamo replicare la strategia di successo di Disney Plus usando la stessa piattaforma tecnica, portando contenuti che già possediamo e distribuendoli sotto un marchio che già possediamo, che è ovviamente Star”.

Al momento Disney non ha rivelato in quali Paesi arriva il servizio: il brand Star è conosciuto soprattutto in Asia ma sembra difficile che l’azienda escluda l’Europa dalla propria strategia. Non ci sono nemmeno annunci ufficiali riguardo data di arrivo e costo del servizio.

Infine, rimane un altro interrogativo. Bob Iger aveva pensato ad un lancio internazionale di Hulu, per dare un’alternativa più da “adulti” rispetto a Disney Plus in tutto il mondo. Chapek ha però detto che al momento non rientra nei piani, visto che non ha “brand awareness” fuori dagli USA. Forse Star sostituirà Hulu fuori dai confini americani?

Vi aggiorneremo presto risolvendo questi punti di domanda lasciati in sospeso da Chapek. Dato che Disney vuole lanciare lo streaming di Star entro l’anno prossimo, non dovremo aspettare novità per molto.

OffertaBestseller No. 1
LG 55UP77006LB Smart TV LED 4K Ultra HD 55” 2021 con...
  • REAL 4K UHD: Lo Smart TV LG Ultra HD offre immagini in Real 4K ancora più realistiche, con colori brillanti e dettagli...
  • PROCESSORE QUAD CORE 4K: Elimina la rumorosità nei video e crea colori e contrasti più vividi; le immagini a bassa...
  • FILMAKER MODE: Il processore regola automaticamente l’immagine, disattivando l’effetto “motion smoothing” per un...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button