fbpx
NewsVideogiochi

Epic Games rimuove Infinity Blade dall’App Store

La serie che ha ridefinito i mobile game abbandona il marketplace di Apple e si appresta a 'traslocare' sull'Epic Games Store.

Sin dal loro debutto nel 2010 come Project Sword, accanto alla versione 4.1 di iOS, i titoli di Infinity Blade hanno mostrato uno stile di grafica e di azione compatibili e in linea con i device targati Apple. Almeno fino ad oggi.

Ora Epic Games sta lanciando il suo Store personale – tale Epic Games Store – e sta pertanto evadendo le policy di Apple Store, rimuovendo i suoi tre titoli senza alcun preavviso e pubblicandoli sul proprio marketplace. In un post, la compagnia ha affermato: “è diventato sempre più difficile per il nostro team supportare la serie Infinity Blade a un livello che incontri i nostri standard”. La compagnia non ha parlato di questioni di business, facendo riferimento invece allo sviluppo di Spyjinx.

Di recente, Epic ha anche annunciato di aver terminato lo sviluppo dei progetti su Unreal Tournament per focalizzarsi su Fortnite. Questo potrebbe essere il risultato di un gioco che ha attirato così tanta attenzione internamente, e generato parecchi ricavi, che non è più nei loro piani mantenere in piedi altri progetti.

In ogni caso, le persone che hanno acquistato precedentemente i titoli per iOS potranno scaricarli dai loro account, ma non è chiaro se in futuro l’aggiornamento proprio di iOS possa renderli inaccessibili o inutilizzabili.

Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker