fbpx
MobileNewsTech

Le eSIM Vodafone sono ufficiali: come funzionano

Da oggi potete acquistare le SIM virtuali nei negozi Vodafone, attivandole con un QR Code

Vodafone ha annunciato in via ufficiale le eSIM, le schede virtuali che sostituiscono le SIM fisiche. Questo permette di connettersi con lo smartphone o anche con l’Apple Watch a internet senza bisogno di un supporto fisico per la scheda, usando un semplice QR Code per l’attivazione. Andiamo a vedere insieme come funzionano.

Vodafone lancia le eSIM, come funziano

La eSIM sostituisce virtualmente la SIM fisica. Questo dà la possibilità di chiamare, mandare messaggi e soprattutto accedere a internet senza bisogno di inserire alcuna scheda nello smartphone. Quindi non può essere persa, smagnetizzata o rovinata il alcun modo. Potete anche utilizzare le eSIM per avere due numeri di telefono senza cambiare scheda.

Da oggi potete acquistare una eSIM direttamente nei centri Vodafone. Potete anche chiedere di mantenere il vostro stesso piano tariffario e trasferire il proprio numero di telefono. Una volta acquistata, avete bisogno di una qualsiasi connessione Wi-Fi per accedere a internet per l’attivazione.

vodafone esim tutti i dettagli

Come attivare la eSIM Vodafone su iOS

Se avete un iPhone, potete attivare la eSIM Vodafone seguendo i seguenti passaggi:

  • Scansionate il QR Code datovi nel centro Vodafone
  • Cliccate Aggiungi (in alternativa andate su Impostazioni, Cellulare, Aggiungi Piano Cellulare e poi effettuate la scansione QR).
  • Selezionate il piano tariffario come primario o secondario (se già un altro è attivo). Se avete due piani, potete attivare la funzione Cambio Dati Cellulare per passare da una connessione all’altra in base alla copertura di rete. Scegliete Continua
  • Toccate su Fine e poi inserite il codice PIN
  • Il piano cellulare si installa da solo sul vostro cellulare.

Attivazione su Android

Se avete uno smartphone Android con SIM elettronica, potete attivare la eSIM Vodafone in questo modo:

  • Andate su Impostazioni, quindi scegliete Connessioni e Gestione Schede SIM
  • Selezionate la voce Aggiungi Piano Tariffario
  • Toccate su Aggiungi con il codice QR, quindi effettuate la scansione inquadrando il codice con lo smartphone
  • Una notifica vi comunica che siete pronti all’installazione del piano. Selezionate Aggiungi
  • Dopo il download, un pop-up vi chiede se attivare il nuovo piano tariffario. Selezionate Ok per farlo.

Per trasferire la eSIM da uno smartphone all’altro, dovete prima cancellare la vecchia attivazione e poi usare il codice QR (che quindi consigliamo di conservare) nel nuovo smartphone. Per cancellare il piano su iOS andate su Impostazioni, Cellulare e poi cliccate sul piano e quindi Rimuovi piano cellulare. Su Android andate su Impostazioni> Connessioni > Gestione schede eSIM > eSIM > Rimuovi.

Infine, segnaliamo che la eSIM Vodafone scade solo dopo 11 rinnovi automatici dall’ultima attivazione o ricarica. Potete riattivarla chiamando il 190. Per tutte le altre possibili informazioni, vi rimandiamo alla pagina ufficiale del sito Vodafone.

OffertaBestseller No. 1
Novità Apple iPhone 12 (128GB) - nero
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
HD Blog

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button