fbpx
MobileNewsTech

Facebook annuncia nuovi sistemi di messaggistica

Facebook annuncia una nuova serie di app per la messaggistica aziendale. Dopo l’arrivo di WhatsApp for Business, lo scopo sembra quello di semplificare la vita delle aziende e dei clienti. Le nuove features saranno molto simili ad iMessage, sviluppato da Apple. Riuscirà il team di Mark Zuckerberg a realizzare un prodotto competitivo?

Facebook annuncia le nuove API per le proprie piattaforme


Durante una conferenza tenutasi la scorsa settimana, Facebook ha annunciato il nuovo sistema API per WhatsApp ed Instagram. Alcune delle novità presentate sembrano essere pensate per entrare in diretta concorrenza con alcuni prodotti Apple. Uno di questi, ad esempio, è l’API proposto per WhatsApp for Business, la versione aziendale della famosissima app di messaggistica. Lo scopo del team di Zuckerberg sembra essere quello di offrire ai business la possibilità di utilizzare menù e opzioni di risposta più veloci. Limitare i tempi di attesa, infatti, permetterebbe alle aziende di avere consumatori più felici e fidelizzati. Il grande vantaggio di Facebook consiste nella possibilità di creare interconnessioni tra le varie piattaforme, creando così collegamenti diretti tra pagine Facebook, profili Instagram e contatti Messenger/WhatsApp for Business.

Più facile per gli utenti, più efficiente per le aziende

Le comodità non sembrano essere tutte dal lato aziendale. Facebook sta infatti cercando di rendere più semplice il processo che vede i consumatori mettersi in contatto con le aziende. La volontà è quella di rendere l’accesso ai messaggi quanto più diretto possibile. Sarà così migliorato il processo di Login, sia per Messenger che per Facebook. Svolgendo test interni, Facebook ha reso noto che più del 70% degli utenti tende a messaggiare con i business tramite la propria piattaforma. Lo scopo sembra essere quello di personalizzare questo tipo di esperienza, offrendo alle aziende soluzioni innovative per rendere immersiva e brandizzata la chat con i propri clienti.

In tal senso, ulteriori novità di Facebook potrebbero essere l’introduzione degli effetti AR e di gestione simultanea di chat.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button