fbpx
NewsSpettacoli

12 film di Natale per una maratona con i fiocchi

I film natalizi da rivedere per accendere l'atmosfera

Che inverno è senza i film di Natale? L’atmosfera natalizia non si sente davvero finché le strade non si colorano di lucine, l’albero non è pronto in salotto e non arrivano le tradizionali pellicole, allora sì che si accende la magia delle feste. Le maratone natalizie fanno accompagnate da pandoro o panettone, copertina e buona compagnia. Quest’anno però saltate lo step delle liti funeste per scegliere quali film guardare e seguite i nostri consigli.

Film di Natale da vedere assolutamente

Abbiamo fatto una selezione tra i moltissimi titoli che ci sono saltati in mente, tra i più classici a quelli più particolari, per evitare di proporvi una lista da 50 film.

Il Grinch

film di natale grinch

Il Grinch è un classico dei film di Natale che non stanca mai, perfetto per grandi e piccini. Racconta di Cindy Lou, una bambina che vive nel paese di Chinonso che in prossimità del Natale, convince il sindaco del paesino ad invitare il Grinch, uno scontroso e malvagio essere fantastico, che vive con gli oggetti presi dalla discarica. Sotto sotto anche lui ha un cuore buono. Potete rivederlo su Prime Video.

Mamma ho perso l’aereo

film di natale mamma ho perso l'aereo

Uno dei nostri film di Natale preferiti è Mamma ho perso l’aereo, disponibile su Disney+. Tutto seguito le avventure del piccolo Kevin lasciato in casa da solo a Natale. Dimenticato dalla famiglia, partita per le vacanze, Kevin deve difendere l’abitazione da due malintenzionati che vogliono entrare. Per farlo impiega tutta la sua astuzia ed una serie a di trappole e di espedienti mirati a far desistere i due malcapitati ladri. Su Dinsey+ è possibile anche vedere un remake nuovo di zecca dell’amato film.

Film di Natale: The nightmare before Christmas

the nightmare before christmas

Da rivedere anche il film di Tim Burton, The nightmare before Christmas. Narra di Jack, il re della città di Halloween che ogni anno organizza l’omonima festa. Dopo aver casualmente scoperto l’esistenza di un mondo parallelo, dedicato al Natale, decide di portare questa nuova festa, più allegra, ai suoi concittadini, con esiti del tutto imprevisti. Lo trovate su Disney+.

Il Piccolo Lord, da vedere in famiglia

film di natale

Un film tradizionale del 1980, amatissimo e ricco di magia. Nella versione cinematografica del celebre romanzo de Il Piccolo Lord, disponibile su Prime Video, un povero ragazzino in una New York dei primi anni del ventesimo secolo scopre di aver ereditato il cospicuo patrimoni del nonno, in Inghilterra, e si avvia ad affrontare la propria nuova vita. Un film che parla del valore della famiglia.

Film di Natale: Babbo bastardo

film di natale

Una pellicola un po’ insolita ma molto divertente è Babbo Bastardo. É la storia di Willie e Marcus, due amici che si travestono ogni anno da Babbo Natale e da elfo, svaligiando i centri commerciali durante il periodo delle feste, quando l’attenzione di tutti è distratta dalle compere e dai preparativi e loro hanno maggior spazio di manovra per concludere i loro colpi. Potete vederlo su NOW.

Natale a New York

cinepanettone

Per i fan dei cinepanettoni di De Sica non deve mancare Natale a New York. Camillo è innamorato di Barbara ma lei è sposata con Claudio. Questo ed altri intrecci, sotterfugi, malintesi e divertenti gag, sullo sfondo della Grande Mela, sono gli ingredienti che danno sapore alle vacanze natalizie di un gruppo di italiani a New York.

Film di Natale: Last Christmas

last christmas streaming

Più recente e davvero carino è Last Christmas, la pellicola natalizia con Emilia Clarke. Racconta di Kate, giovane abbonata alle scelte sbagliate che accetta un impiego come aiutante di Babbo Natale in un negozio. Qui conosce Tom, e la sua vita compie una improvvisa svolta grazie a lui. Un bel messaggio, che mette in risalto le cose davvero importanti della vita. Da vedere su Prime Video.

Il miracolo della 34ª strada

Il miracolo della 34ª strada

Un film da vedere assolutamente durante le feste. Il miracolo della 34ª strada è la storia di una bambina, Susan, che fa fatica a credere a Babbo Natale. Tutto ha inizio quando, il giorno del ringraziamento, l’uomo che doveva travestirsi da Santa Claus per fare le foto con i bambini in un centro commerciale, viene licenziato perché ubriaco. A sostituirlo sarà il signor Kris Kringle, un anziano che sostiene di essere il vero Babbo Natale e, tra tutti, cerca di convincere anche la piccola protagonista.

Brian di Nazareth

film di natale

Un film natalizio un po’ trash, giusto per non farci mancare nessun genere. Nell’anno zero, Brian Cohen si innamora di una giovane ribelle e si unisce ad un movimento di indipendenza dai Romani. Nel tentativo di nascondersi da questi ultimi, viene confuso con il Messia. Potete trovarlo su Netflix.

Topolino e la magia del Natale

film di natale

Un classico film per bambini in cui Topolino e i suoi amici si incontrano e si raccontano alcune delle storie più suggestive e magiche del Natale. Con tutti i più amati personaggi della Disney per un film da guardare tutti insieme, con i più piccini, per godere dell’atmosfera delle feste.

Una poltrona per due

film di natale

Le vite di un broker e di un mendicante vengono stravolte a causa di una scommessa di due ricchi annoiati. La scommessa prevede che, entrambi i malcapitati inconsapevoli, uno dei due prenda il posto dell’altro. Una volta scoperto il crudele gioco, però, i due si organizzano per far pagare il dovuto ai due scommettitori. Lo trovate su NOW.

Love Actually

film di natale love actually

UN classico dei film di Natale è Love Actually, disponibile su Prime Video. Nella città di Londra le storie di nove personaggi si intrecciano per raccontare la complessità dei rapporti umani e delle diverse facce dell’amore. Tutto ovviamente nella magia cornice del Natale.

Li avete già visti tutti questi film di Natale? Non importa quante volte li abbiate visti, fa sempre piacere fare un rewatch.

Martina Ferri

Laureata in filosofia, gattara, vegetariana e vesto sempre di nero. Ora che vi ho elencato i motivi per cui potrei sembrare noiosa, posso dirvi che amo la musica, i libri, la fotografia, la pizza, accamparmi in tenda vicino al main stage di qualche festival! Che dite, ho recuperato?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button