MotoriNews

Ford: in arrivo un modello elettrico ispirato all’iconica Ford Mustang

In anteprima il teaser di Ford in produzione dal 2020

Tutti voi avrete riconosciuto alcuni dettagli della muscle car americana per eccellenza. Anche senza il logo del cavallino (che non è rampante come Ferrari), i fari a 3 moduli ed i fianchi larghi ricostruiscono nella mente il tipico design della Ford Mustang.

Ingresso deciso nel mercato

Il progetto del Team Edison di Ford nasce circa un anno fa con l’obbiettivo di concentrarsi sui veicoli elettrici. Forte di investimenti e annunci per questa svolta green, Ford avanza senza paura in un mercato combattuto ed innovativo. A parte qualche ibrida, a dettare le regole del settore non era certo l’Ovale Blu. Le case asiatiche, piene di tecnologia, e quelle europee, sempre più attente all’ambiente, hanno avuto una marcia in più. Ma ehi, il brand di Henry Ford non può rimanere in disparte.

“La clientela interessata ai veicoli elettrificati è sicuramente proiettata verso il futuro e il nostro team è concentrato al 100% per essere in grado di consegnare loro nuove automobili che possano appassionarli ma anche garantirgli un intero ecosistema “elettrificato” che funzioni in modo impeccabile”, spiega Darren Palmer, direttore del nuovo Team.

Parlando di numeri: 11 i miliardi di investimento e 16  nuovi veicoli completamente elettrici in progetto. Entro il 2022 anche un offerta di 40 veicoli elettrificati. Quanti di questi SUV o coupé? Vi terremo aggiornati su novità e scelte di mercato.

La stirpe Mustang

Il lancio del progetto prevede un SUV completamente elettrico dell’autonomia di 480 km. Sicuramente abbondante in larghezza e con una propulsione degna di tutte le antenate. Il nome, “Mach 1”, non è definitivo ma se usiamo un po’ di fantasia possiamo immaginare un avantreno aggressivo, dettagli cromati e magari qualche particolare che ricordi la generazione anni ’70. Senza arrivare alla presa d’aria sul cofano, è un modello che ha sempre avuto stile (qualcuno potrebbe non essere d’accordo sulla versione 2003-2004). La tecnologia avrà sicuramente un ruolo importante, ci aspettiamo quindi grandi allestimenti high-tech.

Cercando di fare qualche previsione questa Ford si piazzerà nei SUV di fascia alta per il mercato europeo; ancora incognita la reazione americana. Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli per questo modello e news da parte del progetto di Ford.

Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker