fbpx

Ford, la casa dell’Ovale Blu, è sempre super connessa ed efficiente ed i veicoli commerciali non sono da meno. Il nuovo Ford Transit da 2 tonnellate introduce un motore migliorato con tecnologia ibrida EcoBlue ed una capacità di carico maggiorata. Tutto quello di cui avete bisogno da un VAN lo ritrovate proprio nel modello presentato recentemente a Colonia.

Ford Transit 2020

Intelligente, efficiente e super connesso

I componenti aggiornati sono davvero tantissimi: dal propulsore alla connettività Ford è sempre sul pezzo. Tra i tanti vantaggi troviamo i ridotti i costi di gestione grazie all’efficienza dei consumi. Pensate che questo nuovo Ford Transit è stato sviluppato grazie alla progettazione CAD di ispirazione aerospaziale. Questa peculiarità “nascosta” al cliente ha permesso di ridurre la tara (peso complessivo a vuoto) maggiorando di 80 Kg la capacità di carico.

L’iconico Ford Transit alza ancora una volta l’asticella per accrescere la produttività delle aziende, offrendo una maggiore portata utile, una migliore efficienza nei consumi e una connettività avanzata, garantendo la massima efficienza operativa”, ha affermato Michael McDonagh, Transit Global Chief Programme Engineer, Ford of Europe. “Ford, inoltre, sta segnando il passo nell’elettrificazione, con i propulsori Mild Hybrid ideali per le attività di consegna”.

Le nuove motorizzazioni diesel 2.0 EcoBlue, già ampiamente apprezzate dalla clientela, offrono un risparmio di carburante fino al 7% grazie agli aggiornamenti apportati al propulsore. Tra questi cambiamenti troviamo una pressione di iniezione aumentata ed una pompa dell’olio a portata variabile in grado di abbattere notevolmente i consumi.

A livello di potenza, le motorizzazioni disponibili sono da 105, 130 e 170 CV. Il top di gamma è invece rappresentato dall’EcoBlue da 185 CV con una coppia erogata di ben 415 Nm; un valore in grado di far fronte anche alle più difficili esigenze.

adas automotive
credit: sbdautomotive.com

Tecnologia e ADAS

Per quanto riguarda il comparto tecnologico troviamo nuove funzionalità legate alla connettività com,e il modem integrato FordPass Connect, i sistemi di assistenza alla guida e tutta quella serie di ADAS volti a facilitare il parcheggio ed evitare potenziali collisioni. Tra i sistemi elettronici troviamo il servosterzo elettrico EPAS e la tecnologia Start&Stop, di serie su tutta la gamma.

Oltre al classico modello con cambio automatico a 6 rapporti, il nuovo Ford Transit sarà disponibile, a partire dalla primavera 2020, anche nella varianti a 10 rapporti abbinata all’Adaptive Shift Scheduling, un sistema in grado di ottimizzare i tempi di cambio marcia in base ai vari stili di guida.


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Federico Marino

author-publish-post-icon
Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!