fbpx
MotoriNews

Formula E: svelato il nuovo layout dell’E-Prix di Monaco

La gara è in programma il prossimo 8 maggio

La Formula E si prepara ad affrontare il nuovo E-Prix di Monaco, in programma il prossimo 8 di maggio. In accordo con FIA e Automobile Club di Monaco, la Formula E ha svelato il nuovo layout del circuito che verrà utilizzato per l’atteso appuntamento in programma tra poco più di due settimane. Il percorso misurerà 3,32 chilometri per ogni giorno e potrà contare su di un totale di 19 curve, alcune delle quali rese celebri dal tracciato per il Gran Premio di Montecarlo di Formula 1.

Il nuovo layout dell’E-Prix di Monaco di Formula E

Grandi novità per il nuovo E-Prix di Monaco della Formula E in programma il prossimo 8 maggio. La gara, infatti, si svolgerà su di un nuovo tracciato, da oltre 3 chilometri e con 19 curve. Il circuito, presentato in queste ore da FIA, Automobile Club di Monaco e dall’organizzazione del campionato per auto elettriche, includerà diversi tratti del tracciato del Gran Premio di Formula 1, compreso l’iconico tunnel.

La Gen2 della competizione, grazie alla maggiore autonomia e potenza delle vetture, ha permesso all’organizzazione di dare vita ad un E-Prix di Monaco ancora più completo. Il nuovo percorso ha tutte le carte in regola per offrire tanto divertimento durante la gara in programma tra due settimane.

Il tracciato della gara

L’immagine di qui di seguito ci mostra, nel dettaglio, il percorso da oltre 3 chilometri in cui si articolerà l’E-Prix di Monaco. Ricordiamo che la gara è in programma, come Round 7 della stagione di Formula E, il prossimo 8 maggio.

Formula E Monaco
Yoyoloco Monaco Sea Carlo City Monte Formula F1 Montecarlo 1...
  • Handmade Wall Art Posters Are Gift for Home Decor Wall Art Print Poster !
  • SUITABLE FOR VARIOUS ENVIRONMENTS: This vibrant yet subtle design can be displayed in your office, living room, kitchen,...
  • FINEST QUALITY INKS AND PAPER: Gloss posters printed on 200 GSM using some of the finest inks available. Printed...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button