fbpx
MobileNewsTech

Tutto quello che sappiamo su Galaxy Z Fold 3

L'azienda coreana dovrebbe lanciare il suo nuovo pieghevole quest'estate: ecco tutte le indiscrezioni

Samsung continua a essere al vertice del mercato degli smartphone per vendite e qualità dei dispositivi. Ma questo non significa che eviti di innovare e rivoluzionare i propri telefoni. Se qualcosa funziona, non cambiarla. Migliorala. Per questo negli ultimi anni ha lanciato la linea Galaxy Z Fold e quest’estate dovrebbe presentare la versione numero 3 del suo pieghevole. Ecco quindi tutte le indiscrezioni riguardo Samsung Galaxy Z Fold 3, sperando che le voci di corridoio diventino presto annunci ufficiali.

Samsung Galaxy Z Fold 3: tutte le indiscrezioni

In questi ultimi mesi abbiamo visto alcuni interessanti brevetti di Samsung, dalla fotocamera rotante fino al saturimetro incorporato. Tutte novità che però con ogni probabilità non vedremo sul dispositivo in arrivo quest’anno. Sembra infatti che l’azienda voglia puntare tutto sul costruire lo smartphone pieghevole “perfetto“, per lasciare le novità tecnologiche all’anno prossimo. In sostanza, vuole un dispositivo vincente prima che Apple costruisca il primo iPhone pieghevole, per poi sorprenderci con altre novità negli anni a venire.

Il design del nuovo smartphone pieghevole

Nessuna rivoluzione al design rispetto al modello dell’anno scorso, almeno guardando i primi render ufficiali rivelati dal noto leaker Evan Bass. Il retro del dispositivo è diviso a metà fra lo schermo esterno e una schiena di metallo dove troviamo la fotocamera. Che sarà “a semaforo“, con i tre sensori posti uno sopra l’altro come per gli altri top di gamma Samsung annunciati finora. Il display esterno ha cornici sottilissime e lo stesso vale per quello interno.

samsung galaxy z fold 3 display-min
Fonte: Evan Blass

Per quanto riguarda le dimensioni degli schermi, quello esterno dovrebbe essere il linea con altri smartphone a 6,23 pollici. Quello interno arriva invece a dimensioni da piccolo tablet con in sui 7,55 pollici. I pannelli dovrebbero avere la tecnologia LTPO per risparmiare energia, pur conservando il refresh rate da 120Hz e la tecnologia Ultra-Thin Glass che abbiamo visto nella linea Galaxy S.

Una linea piuttosto simile a quella del modello dell’anno scorso, con solo qualche ritocco per aumentarne l’eleganza e la praticità. Inoltre dovrebbero arrivare due colori nuovi: Perla e Verde, oltre al colore Nero.

Samsung Galaxy Z Fold 3: caratteristiche hardware

Il nuovo pieghevole Samsung dovrebbe avere un processore Samsung Exynos 2100 in Europa e Asia, mentre per la versione americana ci sarebbe lo Snapdragon 888. Ma nelle ultime settimane sono circolati test di un processore Exynos sviluppato insieme ad AMD, che garantirebbe un balzo enorme nelle prestazioni grafiche. Più 50% rispetto all’attuale generazione di processori Android e meglio anche di A14 Bionic di Apple. Resta però da capire se possa essere pronto per l’annuncio imminente di Galaxy Z Fold 3.

La batteria dovrebbe essere a doppia cella, con 4.275mAh di memoria totale. La ricarica rapida dovrebbe essere a 25W cablata e 15W per quella wireless. Quindi la stessa tecnologia vista nella serie S21.

La certificazione della S Pen dovrebbe essere la stessa che abbiamo visto in Galaxy S21 Ultra, quindi usando la risonanza elettrostatica attiva AES. Questo dovrebbe aumentare la precisione. Sembra comunque che la S Pen non sarà inclusa nella confezione, in modo anche da abbassare il prezzo di base.

Il dispositivo dovrebbe inoltre avere la banda ultra larga UWB per il sistema di tracciamento Smart Tag.

samsung-galaxy-z-fold-3-caratteristiche uscita-min

La fotocamera del nuovo smartphone Samsung

Sul fronte della fotocamera dovremmo avere un sensore triplo con sensori da 12MP. Nello specifico, sembra che siano un principale Sony IMX555 Dual-PD Wide, un teleobiettivo S.LSI 3M5 2x e ultra-wide S.LSI 3L6. Come spiegano bene in questo articolo quelli di Android Authority, che hanno svelato l’indiscrezione, significa che il nuovo smartphone non potrà registrare video in 8K. Ma avere tre fotocamere di pari livello dovrebbe permettere scatti più precisi in tutte le modalità. Anche qui Samsung ha puntato più sulla qualità che sull’innovazione assoluta.

La fotocamera da selfie dovrebbe essere da 10MP, con sensore Sony IMX374. Un’ottima fotocamera, che si vocifera possa essere sotto il display. Anche se l’opzione del punch-hole sembra altrettanto accreditata al momento.

Galaxy Z Fold 3: prezzo e data di uscita

Le ultime indiscrezioni dicono che il nuovo dispositivo possa essere annunciato a un evento Samsung Unpacked per il 3 agosto 2021. Fino a poco fa si pensava a un debutto a luglio oppure addirittura al MWC 2021, ma sembra che l’azienda abbia voluto fare con calma. All’evento potrebbe annunciare anche un nuovo smart watch con il sistema operativo sviluppato insieme a Google, quindi sarà un appuntamento imperdibile.

Per il prezzo, sembra che Samsung abbia deciso di tagliare il 20% rispetto all’anno scorso. Questo significa che al lancio potrebbe costare intorno ai 1.500 euro. Un prezzo che potrebbe attirare una fetta importante del mercato “premium”.

Questo è quanto sappiamo, per avere la sicurezza dovremmo aspettare ancora un po’. Ma vi terremo informati con tutte le novità.

OffertaBestseller No. 1
Samsung Smartphone Galaxy S21 5G, Display 6.2" Dynamic...
  • Fotocamera da 64MP con teleobiettivo, fotocamera frontale da 10MP e fotocamera Ultra-Grandangolare da 12MP: tutto ciò...
  • Grazie alla batteria da 4.000 mAh del Galaxy S21 5G, il tuo telefono ha la carica per tutto il giorno
  • Il potente processore Exynos 2100 5nm assicura massime prestazioni e consente a questo smartphone multitasking....
Source
Android Authority

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button