fbpx
NewsRecensioni VideogiochiVideogiochi

La recensione di Legend of Mana HD: il ritorno di un grande classico

L’albero del Mana è tornato e ha, ancora una volta, bisogno del nostro aiuto. Direttamente dagli anni ’90, ritorna Legend of Mana uno dei titoli di punti della saga creata da Square Enix che ha dato nuova linfa al genere degli Action RPG. Legend of Mana ritorna nel presente in una versione in HD rivisitata, pronta a infiammare nuovamente lo spirito dei videogiocatori di un tempo. Ma sarà riuscita la saga a superare la prova del tempo così da poter essere giocato oggi? Scopriamolo nella nostra recensione di Legend of Mana HD.

La nostra recensione di Legend of Mana HD

Parlare di una trama in Legend of Mana non è semplice. L’innovativo (per gli anni) sistema di sviluppo fa si che non esiste una vera e propria trama principale quanto piuttosto una serie di eventi in sequenza. Le storie possono essere sviluppate in maniera autonoma e senza un ordine specifico ma a discrezione del giocatore. Le vicende che si sviluppano interessano i personaggi secondari del gioco e sono scollegate tra di loro. Tutte insieme però contribuiscono a rendere “vivo” il mondo di Legend of Mana dandoci l’idea di una vasta terra con qualcosa da raccontare.

Le storie sono infatti mandate avanti da una serie di Artefatti che possiamo inserire all’interno di una mappa inizialmente bianca. Saremo noi a dare forma, colore e posizione a città, aree e dungeon che racchiudono in se personaggi, missioni, opportunità ma anche minacce. L’assenza di un vero e proprio scopo potrebbe disorientare i giocatori contemporanei (come successe anche all’epoca) ma questo elemento rappresenta anche l’innovazione di Legend of Mana che si allontana dai precedenti capitoli. Questa frammentarietà però non deve spaventarvi. Il gioco è infatti ricco di momenti interessanti, storie ben sviluppate e anche qualche momento esilarante. L’assenza di una trama epica e globale si fa sentire ma non mina particolarmente la gradevolezza del gioco.

Il posizionamento degli artefatti, infatti, gioca un ruolo centrale nella nostra avventura. All’inizio del gioco saremo noi a scegliere l’area della mappa del mondo da dove iniziare posizionando la dimora del protagonista. Da qui andremo a posizionare nuove location a seconda delle nostre preferenze, salvo alcuni particolari artefatti che richiederanno aree specifiche come la presenza di un lago o di un deserto nelle vicinanze. Più lontano posizioneremo l’artefatto dalla nostra casa, maggiore sarà la difficoltà proposta dal luogo che andremo a visitare.

Azione e GDR: accoppiata vincente

Ed è proprio sul lato Gameplay che Legend of Mana da il meglio di se. Oltre alle meccaniche degli artefatti che abbiamo appena visto, il gioco vanta un combat system action con scontri in tempo reale tanto semplice quanto efficace. Avremo la possibilità di attaccare verso l’alto o il basso con attacchi leggeri e rapidi che ci permetteranno di ricaricare una barra di energia. Una volta raggiunto il massimo della potenza potremo utilizzarla in un attacco speciale contro i nostri nemici più tosti. Non manca neanche la possibilità di saltare e parare per schivare e difenderci dai colpi in arrivo. In questa avventura saremo accompagnati da una serie di personaggi secondari, ognuno con una propria storia, che ci aiuteranno nei combattimenti in maniera autonoma.

Al combattimento si affiancano poi le classiche meccaniche tipiche dei giochi di ruolo. Avremo infatti modo di scegliere varie armi che si adattano al nostro stile di combattimento, oggetti curativi e non, alleati in battaglia e mostri da poter addomesticare. Non mancano elementi come le quest, primarie e secondarie, i negozi dove comprare nuovo equipaggiamento, il crafting degli oggetti e la mitica locanda dove riposare per la notte.

Purtroppo, tutti questi elementi dovranno essere appresi dal giocatore in totale autonomia. Come il gioco originale, infatti, non è presente nessun tipo di indicazione, tutorial o guida per aiutarci a muovere i primi (ma anche secondi) passi nel mondo di Legend of Mana. Sebbene questa scelta possa galvanizzare alcuni videogiocatori che si ritrovano immersi in un mondo d’azione in solitaria, l’abbiamo trovata oltremodo fuori dal nostro tempo e una remasterizzazione in HD poteva essere l’occasione giusta per rimediare.

Legend of Mana
Legend of Mana
Developer: Square Enix, M2 Co., Ltd.
Price: 29,99 €

L’HD non basta

Fortunatamente le novità in questa versione HD di Legend of Mana non mancano. Il titolo si presenta infatti con una grafica fresca e rinnovata e un pizzico di genialità. In questa versione si è infatti deciso di non mondificare gli sprite originali dei personaggi e dei mostri che risultano ancora in 16 Bit ma è stato completamente ridisegnato il mondo di gioco, i dungeon e le città con uno stile particolarmente piacevole ed efficace.

I Legend of Mana HD è inoltre possibile salvare in qualsiasi momento della partita e persino farsi aiutare da un secondo giocatore che prenderà il controllo dei companion del protagonista. In questa versione è anche presente il minigioco Ring-Ring Land, all’epoca disponibile solo tramite PocketStation. Accessibile tramite il menù di pausa, questo minigioco ci da l’opportunità di completare alcune sfide per potenziare rapidamente i mostri che stiamo allevando rendendoli pronti per la battaglia nel minor tempo possibile e magari con qualche abilità in più.

Le altre novità riguardano le migliorie in termini di prestazioni e fluidità. Il gioco risulta enormemente più scorrevole e piacevole da guardare sia grazie ai nuovi disegni che alle prestazioni migliorate e adattate ai giorni nostri. Alcuni elementi sono rimasti volutamente invariati rispetto alla versione originale il che rendono un po’ legnosi i combattimenti e determinati spostamenti ma restando fedeli al Legend of Mana originale.

Offerta
Collection of Mana - Day-one Limited - Nintendo Switch
  • Collection of Mana riunisce i primi tre titoli dell’indimenticabile serie Mana su Nintendo SwitchTM in una sola...
  • Imbarcati in un viaggio nostalgico e rivivi ricordi indimenticabili grazie alle avventure del fantastico mondo Mana.

La recensione di Legend of Mana HD in pillole

Legend of Mana HD è un discreto tentativo di svecchiare uno dei capitoli della serie dei “Mana” riportandolo nel presente con una grafica rinnovata e alcune novità interessante. Tuttavia la volontà di restare fedeli al titolo originale si è ripercossa su alcune meccaniche poco affini ai tempi in cui viviamo. La grande libertà data dal gioco di muovere la storia come meglio vogliamo, cozza con la troppa libertà data al giocatore in termini di apprendimenti di determinate meccaniche. Mancano alcune linee guida iniziali che avrebbero potuto rendere questo titolo apprezzabile anche dai “nuovi giocatori”.

In realtà Legend of Mana HD è un bel titolo che rinfresca una saga rimasta dormiente per troppo tempo ma è pensata principalmente per i veterani che magari hanno già giocato al titolo originale e desiderano ripercorrere le magiche strade del mondo di Legend of Mana. Non siamo sicuri che i nuovi giocatori riusciranno ad approcciarsi a questo titolo ma se siete muniti di buona volontà e una grande passione per i giochi di ruolo, correte a salvare l’albero del Mana!

PRO

  • Un grande classico rinnovato
  • Stile grafico fresco e piacevole
  • Finalmente Ring-Ring Land
  • Alta rigiocabilità

CONTRO

  • Si porta dietro molti limiti
  • Assenza di una vera e propria trama principale

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button