fbpx
NewsVideogiochi

Gears Tactics arriva anche su Xbox Series X e Series S al lancio

Il gioco strategico arriva al lancio delle nuove console Microsoft

Gears Tactics arriva anche su Xbox Series X e Series S, le console di nuova generazione di Microsoft, fin dal giorno del lancio: il 10 novembre 2020. Dopo la conferma della data di uscita delle nuove Xbox (e del prezzo per l’Italia), Microsoft ha iniziato a delineare i giochi disponibili al lancio. La conferma dello strategico a turni Gears Tactics, lanciato in aprile di quest’anno, è un’ottima aggiunta.

Gears Tactics arriva su console, anche di nuova generazione

L’arrivo dello strategico su console era attesa e sapere che anche Series X e Series S lo supportano rende felici molti fan della saga che si sono innamorati dell’approccio a turni di questo nuovo gioco. Nella nostra recensione lo abbiamo definito “uno strategico con la S maiuscola“, rapiti dall’ottimo sistema di sviluppo personaggio e la grande varietà di nemici da affrontare. La grafica ci ha davvero soddisfatto, così come la solidità (e la totale mancanza di microtransazioni!).

Il gioco non è piaciuto solo a noi: su Metacritic ha un solido 80 percento, con una media voto utente di 7,7. L’arrivo su console non porta vantaggi grafici o nel gameplay ma permette a un pubblico più ampio di apprezzare questo gioco davvero interessante.

Oltre a Gears Tactics, anche Gears 5 arriva su Xbox Series x e Series S. Il gioco supporta anche i 120 frame per secondo, portando un balzo di qualità rispetto alla versione per Xbox One.

Al momento non siamo a conoscenza di bundle appositi per il lancio delle nuove console. Xbox Series X costa 499 euro mentre la versione S arriva per 299 euro. Non sappiamo invece il prezzo di Gears Tactics per le nuove console; abbiamo però una data: non ci resta che aspettare il 10 novembre 2020, iniziando a preparare le nostre strategie di gioco.

Offerta

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button