fbpx
AutoMotoriNews

GMC Hummer EV Edition 1, il primo esemplare venduto all’asta per 2,5 milioni di dollari

Ha visto la luce qualche mese fa il grande ritorno di Hummer sul mercato mondiale, con GMC Hummer EV. Un modello che fa da top di gamma del marchio GMC e non più brand a sè stante, e si reincarna come pick-up totalmente elettrico, dotato di oltre 1000 CV e tantissime innovazioni tecniche, anche per l’uso in offroad. La notizia però è che il primo esemplare di GMC Hummer EV, un Edition 1, è stato venduto all’asta per 2,5 milioni di dollari. Scopriamo i dettagli di GMC Hummer EV e vediamo dove è stato venduto e per quale motivo in un modo così inusuale.

Ascesa e declino di Hummer, da fenomeno mondiale alla chiusura

Quando si parla di Hummer, non si può non notare come sia la sua ascesa che il suo declino siano stati a dir poco repentini. La storia di Hummer come vero e proprio marchio è stata infatti molto breve, durata solo 18 anni, dal 1992 al 2010. Il primo modello prodotto da Hummer è anche il più iconico e folle prodotto dalla Casa, l’H1.

Hummer H1 non è altro che la versione neanche troppo civile dell’HMVV, o Humvee, il fuoristrada dell’Esercito americano realizzato proprio dalla AM General. La vendita di Humvee “riconvertiti” ad uso civile era tale che prima AM General creò un marchio ad Hoc per produrre il fuoristrada dell’esercito per uso civile, che nel 1999 venne rilevato da General Motors, sicura che un marchio di soli fuoristrada potesse avere sempre più successo.

Hummer H1

E infatti le richieste per i veicoli a marchio Hummer erano tantissime, ma con H1 non si poteva capitalizzare a fondo un brand con un così grande potenziale. Nonostante il suo fascino, le dimensioni esagerate, il motore diesel V8 a dir poco letargico e la praticità da mezzo militare limitavano le vendite di H1, anche dopo un’ingentilimento arrivato nel 2002. Così nel 2003 Hummer lanciò H2, il primo Hummer “addomesticato”, dotato di motori V8 a benzina e di una praticità da SUV moderno. Per irrompere nel mercato europeo, poi, nel 2005 nacque anche H3, l’Hummer più piccolo e adatto al Vecchio Continente. Anche in questo caso però i motori 3.7 5 cilindri in linea o V8 e la mole lo rendevano impacciato su strada e con consumi a dir poco impegnativi. In fuoristrada, però, tutti gli Hummer erano quasi inarrestabili, solo le strade strette li mettevano in difficoltà.

Hummer H3

La fine di Hummer però non tardò ad arrivare: dopo qualche anno di successi, la crisi del 2008 mise a serio rischio la carriera del brand. I consumi altissimi, le dimensioni generose e i listini alti portarno General Motors a chiudere il marchio, nel 2010.

La rinascita come GMC Hummer EV, pick-up eco-friendly

Una rinascita di Hummer è stata negli anni sempre meno probabile, anche a causa del DNA del brand composto da motori potenti e assetati, tanto fuoristrada e dimensioni pachidermiche. Tre caratteristiche sempre meno in linea con la direzione del mercato, sempre più diretto a mezzi efficienti, con bassi consumi e possibilmente elettrici. Come trovare un futuro ad Hummer? Una questione rimasta per anni irrisolta, fino ad oggi: un anno fa infatti GMC, la Casa dedicata a pick-up e fuoristrada della galassia General Motors, ha dichiarato di avere in cantiere un nuovo Hummer. Solo un po’… diverso.

Hummer EV laterale

Un Hummer che non è più brand a sè stante ma nome di una linea di modelli di Casa GMC, per non dover creare da zero concessionari, PR, ingegneri e tecnici, uno dei problemi della Casa nella sua prima vita. Ma il vero cambiamento era proprio nel prodotto in sè. Addio grossi motori V8, benvenuti motori elettrici e batterie. Il primo modello, GMC Hummer EV Pick-Up, è appunto un pick-up di grandi dimensioni 100% elettrico, rivale di Tesla Cybertruck e di altri rivali emergenti, come Rivian R1T.

Un pick-up che sarà pure elettrico, ma non dimentica l’indole “dura e pura” della Casa. Abbiamo infatti tre motori elettrici che erogano la bellezza di oltre 1000 CV. Ma non è tanto la potenza a far paura, quanto la coppia: si parla infatti di oltre 13.000 Nm, roba da camion. La batteria è anch’essa monstre, da ben 200 kWh, capace di garantire oltre 560 km di autonomia. GMC Hummer EV però non dimentica il fuoristrada, anzi.

GMC Hummer EV interni

Sebbene da fuori possa sembrare un handicap la presenza di un pesante powertrain elettrico, gli ingegneri GMC hanno dichiarato che le dimensioni ridotte e la presenza del pianale piatto hanno aiutato a creare delle soluzioni per il fuoristrada fuori dal comune. Intanto la trazione è integrale permanente, come previsto. Non mancano però un sistema di quattro ruote sterzanti, sospensioni ad aria, protezioni sottoscocca e ben 18 telecamere poste sotto la carrozzeria, per evitare ogni ostacolo aguzzo.

Hummer Crabwalk

La grande novità è però la modalità CrabWalk. Grazie alle 4 ruote sterzanti e ai motori elettrici compatti, GMC Hummer EV è in grado di percorrere diversi metri lateralmente, come un granchio. Una tecnologia incredibile e utilissima in fuoristrada, soprattutto con un mezzo così imponente come GMC Hummer EV.

Il primo esemplare di GMC Hummer EV venduto all’asta da Barrett&Jackson: perchè?

Dopo avervi raccontato tutto quello che dovete sapere su GMC Hummer EV sicuramente vi è venuta la curiosità di sapere quanto costi questo bestione elettrico. Il suo prezzo di listino in America è di 112.595 $ per la edizione limitata di debutto Edition 1, totalmente accessoriata e dotata della motorizzazione da 1000 CV. Le consegne inizieranno all’inizio del 2022, e sarà il primo modello GMC Hummer fino alla fine del prossimo anno. Nella seconda metà del 2022 infatti arriveranno poi le versioni 2X e 3X, con prezzo di partenza da 99.995 $.

GMC Hummer EV asta

Per vedere su strada le prime Edition 1 però c’è ancora da aspettare diversi mesi. Non sarà così per un fortunato cliente, che sarà già in grado di godersi il suo GMC Hummer EV nel giro di pochi giorni. Come? GMC ha infatti messo all’asta il primo modello di Hummer EV questo weekend, durante l’asta Barrett&Jackson da Scottsdale. Qui il primissimo esemplare, con numero di telaio 001, è stato venduto alla mirabolante cifra di 2,5 milioni di dollari. Pazzia? Speculazione? Di certo queste sono due caratteristiche di questo incredibile acquisto, ma non solo.

Se per noi una pratica del genere è a dir poco particolare, in America è prassi mettere all’asta il primo esemplare di un nuovo modello, soprattutto se molto atteso. Questo fa sia parlare di sè il brand e il modello, ma da l’occasione alla Casa automobilistica, alla casa d’aste e all’acquirente di donare il ricavato in beneficienza. Sempre alla stessa asta, infatti, sono stati venduti all’incanto il primo esemplare di Ford Bronco e delle due Hot Cadillac, CT4-V e CT-5V BlackWing.

Hummer EV posteriore

In tutto, Barrett&Jackson ha messo insieme 5,8 milioni di dollari da devolvere in beneficienza. In particolare, i 2,5 milioni di dollari (2,1 milioni di euro al cambio attuale) sono andati nelle casse della Tunnel To Towers Foundation, una fondazione newyorkese nata dopo l’11 settembre, e dedicata al pompiere della Città Stephen Siller, che come altri eroici pompieri hanno dato la vita per salvare le vittime dell’attentato dell’11 Settembre 2001. Quest’associazione si occupa di costruire case smart e senza mutuo per i veterani gravemente feriti dal loro servizio militare, o per le famiglie di caduti e feriti gravi dell’US Army.

Il prossimo GMC Hummer EV? Il SUV, che vedrà la luce il 6 aprile

Una storia molto particolare che si chiude con un toccante lieto fine, e che spiega un po’ meglio il mondo dell’auto americano, così diverso dal nostro. Per ora quindi è tutto dal mondo Hummer. Per vedere il GMC Hummer EV in azione dovremo aspettare ancora qualche mese. L’attesa però è molto più breve per conoscere il secondo “nuovo” Hummer. Parliamo infatti di GMC Hummer EV SUV, la versione SUV del pick-up elettrico americano.

La presentazione di questo nuovo modello, di cui sono stati divulgati solo le linee generali (che mostrano il ritorno della ruota di scorta esterna), è prevista per il 6 aprile di quest’anno. Attesa quindi a martedì prossimo per conoscere il nuovo fuoristrada elettrico americano. Ci sarete? Vi incuriosisce questo nuovo GMC Hummer EV? Oppure preferite le elettriche europee, più piccole e meno esagerate? Fatecelo sapere nei commenti o sui nostri canali social!

Offerta
Hummer Caricabatteria per auto - 12V / 300 Amp 6000mAh
  • Carica: smartphone, tablet, fotocamere e altri dispositivi portatili
  • Avvia: auto, motocicli, moto d'acqua ecc.
  • Avviamento a freddo 12V / 300 Amp. Per motori fino a 3500 cc. benzina / 2000 cc. Diesel
Hummer Profumo - 40 Ml
  • Fragranze e profumi eau de toilette uomo
  • Profumi eau de toilette uomo
  • Profumo uomo hummer fragranze e profumi 40 millilitri ean 0067724185130 profumi eau de toilette uomo fragranze e profumi...

Ecco i nostri ultimi articoli su Case e modelli americani!

Lo sapevi? È nato il canale di Telegram di techprincess con le migliori offerte della giornata. Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button