fbpx
dinosauri-3D-google-Tech-Princess

Volete vedere i dinosauri in 3D con il vostro smartphone? Ci pensa Google
Siete pronti a sentirvi come il Professor Alan Grant?


Grazie a Google, ora potete diventare il prossimo Professor Alan Grant e andare a caccia di dinosauri con il vostro smartphone: siete pronti a vedere un T-Rex in 3D?

A caccia di dinosauri 3D con Google

L’estate è il momento perfetto per rilassarsi, divertirsi e andare a caccia di dinosauri – ovviamente con le dovute precauzioni. Grazie alla collaborazione con Universal Brand Development, Amblin Entertainment e Ludia, Google è riuscita a portare 10 dinosauri del film Jurassic World direttamente a casa vostra.

Preparatevi ad accogliere l’enorme T. Rex in salotto, ma ricordatevi di non muovervi altrimenti son guai.

Per farlo, vi basterà digitare la parola dinosauri sulla barra di ricerca Google dal vostro smartphone. Successivamente cliccate il tasto visualizza in 3D e salutate il vostro amico preistorico: potete farlo ruotare, ingrandire i dettagli e anche vederlo da vicino.

Inoltre potete farlo muovere nello spazio che vi circonda grazie alla realtà aumentata, regolando le dimensioni per capire quanto fossero effettivamente grandi. Sui dispositivi Android, poi, se alzate il volume potete ascoltare i passi e i loro ruggiti. Di seguito vi riportiamo l’elenco dei 10 dinosauri disponibili:

  • Tyrannosaurus Rex
  • Velociraptor
  • Triceratops
  • Spinosaurus
  • Stegosaurus
  • Brachiosaurus
  • Ankylosaurus
  • Dilophosaurus
  • Pteranodon
  • Parasaurolophus

Alla scoperta dei dinosauri

Grazie alla tecnologia di “Jurassic World Alive” di Ludia, i dinosauri in realtà aumentata sono i modelli più realistici mai visti prima. Nel video qui sopra, ad esempio, potete vedere come è stato realizzato un Brachiosaurus in realtà aumentata, partendo dalla modellazione in 3D fino all’animazione.

Rispetto a molti altri animali, i dinosauri mettono gli sviluppatori dinnanzi ad una sfida tecnica molto complicata perché le loro dimensioni sono enormi. Grazie alla nuova funzione di ridimensionamento automatico di Android, ora è possibile calcolare automaticamente la distanza tra il telefono e una superficie nello spazio.

In questo modo è possibile ridimensionare il dinosauro in modo che si adatti allo schermo del telefono. Vi basterà toccare il pulsante visualizza dimensione reale e la tecnologia di rilevamento riposizionerà automaticamente il dinosauro nell’ambiente in cui vi trovate.

  • Su Android: cercate “dinosauro” o uno dei 10 dinosauri sull’app Google e cliccate visualizza in 3D. Potete visualizzare i contenuti 3D sui dispositivi Android 7 e successivi.
  • Su iOS: cercate “dinosauro” o uno dei 10 dinosauri nell’app Google. I contenuti 3D e AR sono disponibili sui dispositivi iOS 11 e successivi.

 


Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link