fbpx
Google Maps aggiornamento modifica profilo

Google Maps da oggi ti aiuta con i pasti
Viste le enormi difficoltà nell'ottenere la consegna della spesa a domicilio, anche Google Maps ha pensato di dare una mano


Il nuovo aggiornamento di Google Maps ti permetterà di scovare tutte le attività ed i ristoranti che effettuano consegne a domicilio. Date le recenti difficoltà nell’effettuare la spesa, sia fisicamente che a domicilio, è un aiuto davvero valido!

Google Maps aggiornamento: cibo a domicilio

La nuova funzione è stata resa disponibile prima negli USA, ma da oggi è ufficialmente apparsa anche in territorio italiano. Aggiornate la vostra applicazione all’ultima versione disponibile, successivamente il tutto vi apparirà in automatico.

La gradita funzione coinvolge sia piccoli locali indipendenti che grandi catene di ristorazione, ed in alcuni casi vi permette di effettuare gli ordini direttamente all’interno di Google Maps stessa. Una volta aperta l’applicazione, troverete in alto alcuni filtri o pulsanti di ricerca come a domicilio, da asporto o farmacie. Cliccando su ciascuno di esse, Maps vi indicherà con un pin tutti i servizi che effettuano tali servizi.

 

 

 

Ciò si unisce alle contromisure digitali prese da Google per combattere la pandemia di coronavirus, come ad esempio l’invito che si presenta all’utente in cerca di farmacie di chiamare prima che presentarsi di persona, per assicurarsi di non avere sintomi rischiosi per gli altri.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Sono disponibili anche dei filtri per la scelta del tipo di cucina e sulla valutazione del ristorante, una mano utile per una rapida scrematura.

La funzione di ricerca è attiva sia per dispositivi con sistema operativo iOS che Android.


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
5
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Amore Amore
2
Amore
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
9
Wow
WTF WTF
8
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link