fbpx
Quibi come funziona funzionalità AirPlay

Dimenticati della Smart TV, lo streaming ora passa per lo smartphone
Il servizio streaming Quibi, pensato per essere usato esclusivamente dal telefono, ha visto finalmente la luce


Dopo Netflix Disney+, è finalmente arrivato  Quibi, un nuovo servizio streaming pensato per essere sfruttato quasi esclusivamente da smartphone e che propone contenuti molto brevi, tutti sotto i 10 minuti. Scopriamo insieme in cosa consiste e come funziona quello che forse potrebbe diventare il nuovo standard dei contenuti in streaming.

Che cos’è Quibi e come funziona

Partiamo innanzitutto dal nome, che racchiude un po’ lo spirito di questa piattaforma: Quibi sta per Quick Bites, ovvero qualcosa del tipo ‘Morsi Veloci’. Tutti i contenuti della piattaforma, anche se magari inseriti in delle ‘stagioni’, sono sotto i 10 minuti, quindi adatti per essere consumati in qualsiasi momento.

I contenuti sono divisi in tre categorie: la prima sono i film ad episodi, dove comunque ogni episodio non è semplicemente una porzione del film complessivo, ma è godibile ‘a sé stante’, anche se in maniera leggermente diversa agli episodi di una serie TV. Troviamo poi programmi d’intrattenimento, che riprendono alcuni format televisivi come i talk show, e programmi di informazione, realizzati in collaborazione con network internazionali come ESPNBBC.

Tra i titoli principali al momento presenti nel catalogo di circa 50 titoli troviamo i thriller ‘Survive’ con Sophie Turner e ‘Most Dangerous Game’ con Liam Hemsworth Christoph Waltz. Spielberg in persona pubblicherà inoltre sulla piattaforma After Dark, un film ad episodi di genere horror che potrà essere vista solo di notte.

Quibi TurnstyleL’altra particolarità è la modalità di visione, pensata quasi esclusivamente per smartphone. Niente PC Smart TV, e anche i tablet, per quanto utilizzabili, sono tendenzialmente esclusi. I contenuti sono girati in modo da essere visibili sia tenendo il telefono in verticale che in orizzontale, adattandosi, tramite una tecnologia chiamata Turnstyle, all’orientamento del momento. La porzione di scena visibile è ovviamente diversa, ma tutto il palinsesto è stato girato, montato e adattato apposta per essere godibile in entrambi i modi.

Si tratta di un tipo di fruizione che, prima dell’attuale emergenza sanitaria, era stato pensato per favorire il consumo in mobilità (sui mezzi o in sala d’aspetto), ma che ora potrebbe sposarsi con il bisogno di staccare mentalmente per 10 minuti di pausa durante lo smart working.

Se tutto questo vi sembra molto peculiare, sappiate che molte persone sono invece disposte a scommettere che presto Quibi e il suo format prenderanno piede: oltre ai grandi nomi che abbiamo visto a livello di attori e registi per i contenuti, a capo del progetto ci sono infatti Jeffrey Katzenberg, una figura molto nota ad Hoolywood per il suo passato in DisneyDreamWorks, e Meg Whitman, che in passato dirigente di DreamWorks e Hasbro e AD di eBay.

Anche il modello di business è tutt’altro che comune. Sono disponibili due tipi di abbonamento: il più base viene 4,99 dollari al mese, ed include circa 2 minuti e mezzo di pubblicità per ogni ora di contenuti. Pagando di più, per la precisione 7,99 dollari al mese, si possono poi togliere tutte le pubblicità.

Anche se non siete ancora convinti, non preoccupatevi: in occasione del lancio, Quibi ha infatti esteso il suo periodo di prova gratuita a ben 90 giorni, prima della fine dei quali potete disdire in qualsiasi momento senza pagare nulla. Vale quindi la pena darci almeno un’occhiata, no?

Trovate tutte le informazioni necessarie sul sito ufficiale della piattaforma.

OffertaBestseller No. 1
Xiaomi Redmi Note 9 -Smartphone 6.53" FHD+ DotDisplay (4GB...
  • Processore octa-core mediatek helio g85; 6.53'' fhd+ dotdisplay
  • Frequenza fino a 2.0 ghz
  • Batteria da 5020 mAh; 18w fast charging
OffertaBestseller No. 2
Samsung Galaxy A21s, Smartphone, Display 6.5" HD+, 4...
  • Immergiti nel display Infinity-O da 6,5" di Galaxy A21s e godi di ogni immagine fin nei minimi dettagli. Potrai guardare...
  • Con le quattro fotocamere posteriori scatta fotografie chiare e nitide, immortala panorami sconfinati o primi piani...
  • La batteria da 5.000 mAh ti supporta per tutta la giornata. Quando il livello di carica è basso, la tecnologia di...

Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link