fbpx
NewsSoftwareTech

Google, arriva lo scrolling infinito per le ricerche

Niente più pagine in Google Search, adottata la tattica dei social

Google lancia un nuovo aggiornamento per la funzione ricerca su mobile, che introduce lo scrolling infinito. Nessuna seconda pagina dei risultati: dopo aver visto i primi dieci link, potete continuare a scorrere le voci successive. Come succede per il feed di Instagram e degli altri social network.

Google introduce lo scrolling infinito nelle ricerche mobile

La novità arriva per una decisione precisa di Google, che giustifica nel suo post sul blog ufficiale questa decisione. Non tutte le domande hanno risposte immediate. E il gigante delle ricerche ha notato, dati alla mano, che molti utenti arrivano fino alla quarta pagina di risultati quando cercano qualcosa di specifico.

Infatti, lo scrolling non è proprio infinito su Google: la ricerca carica automaticamente 40 risultati, quindi le prime quattro pagine di risultati. Dopo questi, basta cliccare su “mostra altro” per continuare a sfogliare. Google mostrerà dei risultati sponsorizzati ogni dieci annunci, come faceva con il cambio pagina. La nuova funzione per il momento arriva negli Stati Uniti e per i risultati in lingua inglese, sia sull’app Ricerca Google che sul sito web.

cronologia-ricerca-google

La funzionalità dello scrolling infinito è stata inventa per i social da Aza Raskin, che nel frattempo è arrivato a pentirsi dello strumento software che ha creato. Infatti questa funzione garantisce maggior tempo passato sull’app, non essendoci un limite (per quanto flebile) allo scrolling sui social. Il dover cliccare su “Mostra altro” convinceva molti utenti a dirsi di smettere, cosa che non avviene altrettanto facilmente con lo scrolling infinito.

Impossibile non vedere anche nella scelta di Google l’interesse a mostrare quattro volte il numero di risultati sponsorizzati, rendendo più semplice scrollare fra i risultati dopo il decimo. Anche se chiunque (dai siti aziendali alle news) sia all’undicesimo posto sarà contento di non dover più finire in seconda pagina.

OffertaBestseller No. 1
Google Pixel 8: smartphone Android sbloccato con fotocamera...
  • Google Tensor G3 è il chip di Pixel più potente di sempre. Rende Pixel 8 veloce ed efficiente. Inoltre, l'IA di Google...
  • Il display ad alta risoluzione da 6,2 pollici permette di vedere colori nitidi e vivaci, nonché dettagli minuziosi. Ha...
  • La batteria adattiva di Pixel può durare oltre 24 ore. Se attivi il risparmio energetico estremo, può durare fino a 72...

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Source
Il Corriere della Sera

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button