fbpx

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!

Google Stadia, la nota piattaforma di Cloud gaming di Google, ha finalmente annunciato la sua compatibilità con altri smartphone non Pixel. I nuovi dispositivi compatibili sono i più recenti Samsung Galaxy, i due smartphone di Razer  e alcuni device della famiglia ROG di Asus. Scopriamoli insieme.

Google Stadia abbraccia nuovi device non Pixel

La piattaforma di cloud gaming, sviluppata da Google, si sta sempre più espandendo su altri dispositivi Android. Poco tempo fa, la disponibilità del servizio era esclusivamente limitata ai device Pixel, made by Google. Tuttavia, nelle ultime ore, l’azienda di Mountain View ha annunciato il supporto di Google Stadia anche per alcuni tra gli smartphone più recenti di Samsung, Razer e Asus.

Google-Stadia-nuovi-smartphone

Gli smartphone che saranno compatibili con questo servizio sono:

  • Samsung Galaxy S8
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy S8 Active
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy S9
  • Samsung Galaxy S9+
  • Samsung Galaxy Note9
  • Samsung Galaxy S10
  • Samsung Galaxy S10e
  • Samsung Galaxy S10+
  • Samsung Galaxy Note10
  • Samsung Galaxy Note10+
  • Samsung Galaxy S20
  • Samsung Galaxy S20+
  • Samsung Galaxy S20 Ultra
  • Razer Phone
  • Razer Phone 2
  • ASUS ROG Phone
  • ASUS ROG Phone II

Tra la lista degli smartphone Samsung, notiamo alcune mancanze: non è ancora stato annunciato il supporto ai due smartphone pieghevoli dell’azienda, quali Samsung Galaxy Fold e il nuovo arrivato Galaxy Z Flip. 

Questi dispositivi, come abbiamo detto, si uniscono agli smartphone Pixel di Google che già supportavano la piattaforma Stadia. Il supporto per i modelli sopraelencati inizierà dal 20 febbraio 2020. 


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
10
Rabbia
Confusione Confusione
9
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Amore Amore
8
Amore
Paura Paura
9
Paura
Tristezza Tristezza
3
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
9
WTF
Michele Caliani

author-publish-post-icon
Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!
close-link