fbpx
NewsTech

Ecco come sarà il nuovo pieghevole Huawei Mate Xs 2

Tutte le specifiche tecniche annunciate da Huawei

Huawei prova ancora a farsi spazio nel mercato degli smartphone pieghevoli. Con l’intento di conquistare il settore, infatti, la compagnia annuncia il nuovo Mate Xs 2, diretto successore del modello del 2020. Un telefono pronto ad arrivare sul mercato con specifiche tecniche notevolmente migliorate rispetto al suo predecessore. Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Huawei Mate XS 2: tutte le specifiche tecniche del nuovo pieghevole

Svelate le specifiche tecniche del nuovo Huawei Mate Xs 2, il nuovo pieghevole della compagnia. A quanto pare, lo smartphone arriverà sul mercato con un display OLED da 7.8 pollici, con una risoluzione di 2480 x 2200 Pixel e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Quando è piegato sul retro, invece, il display si riduce a 6.5 pollici – più facili da gestire -, con una risoluzione di 2480 x 1176 Px. E ottiene anche una fotocamera selfie da 10 MP, posizionata nell’angolo in alto a destra del display. Tutto questo racchiuso in uno smartphone dal peso di 255 grammi, il che lo rende ben più leggero del suo predecessore.

Huawei Mate Xs 2

Un altro importante miglioramento è dato dall’aggiunta di un meccanismo a cerniera a doppio rotore, che non solo migliora la durata del sistema, ma non lascia neppure pieghe visibili sul display. Inoltre, come se non bastasse, Huawei assicura la massima durata dello schermo rivestito in polimero, con una nuova struttua a quattro strati. A queste caratteristiche si aggiunge anche la dotazione della M-Pen 2s, che permetterà agli utenti di prendere appunti o realizzare disegni direttamente sullo smartphone. Altrettanto interessante è la dotazione di un triplo array di fotocamere, così distribuite: una principale da 50 MP, uno snapper ultrawide da 13 MP, e un teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 3x e digitale 30x e OIS.

Huawei Mate Xs 2

Al di là di questo, il Huawei Mate Xs 2 sarà alimentato da un chip Snapdragon 888 4G, con 8/12 GB di RAM e fino a 512 GB di spazio di archiviazione integrato. Aggiungeteci anche una batteria da 4880 mAh con ricarica rapida da 66 W e la dotazione di HarmonyOS 2, ed ecco che il nuovo pieghevole di Huawei risulta davvero un dispositivo di grande interesse. Per tutti gli interessati, il telefono sarà disponibile in tre diverse colorazioni: bianco, nero e viola. E sarà disponibile sul mercato cinese a partire dal prossimo 6 Maggio.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button