fbpx
NewsSoftwareTech

Instagram introduce lo sticker con i sottotitoli nelle Stories

La nuova funzione rende più inclusivo (e comodo) l'uso delle Stories, che potete apprezzare anche con l'audio spento

Instagram rende le sue Stories più inclusive con l’aggiunta degli “sticker sottotitoli“, che permettono di seguire il testo di quando viene detto o cantato nel video. Questo aiuta a godere del contenuto anche per le persone con problemi uditivi, oltre a essere una comodità per quei momenti in cui preferite non avere gli altoparlanti dello smartphone accesi.

Instagram introduce i sottotitoli nelle Stories con uno sticker

Per utilizzare la nuova funzione, i creatori di contenuti (Stories e persino le Reels) devono innanzitutto registrare il video nell’app di Instagram oppure selezionarlo dalla galleria. Una volta fatto, dovete aggiungere uno Sticker e cercare l’opzione per i sottotitoli fra quelli proposti. In automatico, Instagram tradurrà le parole dette o cantate in testo. A questo punto potete anche cambiare lo stile, il colore e la posizione del testo in modo da abbinarlo al contenuto (come fate per tutti gli altri sticker testuali).

Una volta pubblicato, il testo apparirà coordinato con il video, come succede per le captions dei video su YouTube. Se non siete esperti di come funzionano le Instagram Stories o volete approfondire l’argomento, qui sotto trovate il link della nostra guida.

instagram sottotitoli nelle stories-min

Per adesso disponibile solo la lingua inglese

Al lancio il servizio funzionerà solamente nelle nazioni che parlano Inglese come lingua ufficiale. Ma Instagram ha intenzione di espandere presto il servizio in tutto il mondo, secondo quando annunciato. All’inizio la funzione sarà utilizzabile solo per le Stories, per arrivare solo in un secondo momento per le Reels.

Instagram sta lavorando alla funzione già dalla fine del 2020 e ha iniziato i test da questa primavera. La notizia arriva però dopo l’annuncio di TikTok di una funziona simile, disponibile per l’inglese e il giapponese. La stessa Instagram utilizza questa funzione in automatico per IGTV. Ma l’impatto per le Stories è di tutt’altra portata: sono oltre 500 milioni le persone che le utilizzano ogni giorno.

La funzione non dovrebbe tardare ad arrivare anche in Italia, anche se al momento non ci sono piani precisi sul rilascio. Vi teniamo informati.

OffertaBestseller No. 1
Samsung Smartphone Galaxy S21 5G, Display 6.2" Dynamic...
  • Fotocamera da 64MP con teleobiettivo, fotocamera frontale da 10MP e fotocamera Ultra-Grandangolare da 12MP: tutto ciò...
  • Grazie alla batteria da 4.000 mAh del Galaxy S21 5G, il tuo telefono ha la carica per tutto il giorno
  • Il potente processore Exynos 2100 5nm assicura massime prestazioni e consente a questo smartphone multitasking....
Source
TechCrunch

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button