fbpx
AutoMotoriNews

Intel: nel 2030 i chip rappresenteranno il 20% dei componenti auto

Il futuro dell'auto è legato a quello dei semiconduttori

Il CEO Pat Gelsinger di Intel prevede che i semiconduttori dei chip rappresenteranno oltre il 20% della distinta base (BOM) totale delle auto premium entro il 2030. Una crescita di 5 volte il valore del 4% registrato nel 2019. Le auto diventano sempre più intelligenti e hanno bisogno di chip per farlo.

Per Intel i chip nel 2030 saranno il 20% dei componenti auto

Entro la fine del decennio il mercato dei semiconduttori per i veicoli raddoppieranno. Toccherà 115 miliardi di dollari, pari a oltre l’11% dell’intero TAM dei semiconduttori. Secondo Gelsinger questo fa parte della “digitalizzazione di tutto”. E serve per coprire i “quattro superpoteri” del settore automotive: ubiquità dell’elaborazione, connettività pervasiva, infrastruttura cloud-to-edge e intelligenza artificiale.

Questa nuova era di grande domanda per i semiconduttori richiede di pensare in grande e con coraggio”, ha affermato Gelsinger. “In qualità di CEO di Intel, ho il grande privilegio di essere in grado di schierare le energie di 116.000 dipendenti e un enorme ecosistema di progettazione e produzione di chip per soddisfare questa domanda”.

intel chip mobileye-min

Mobileye: dal garage alla strada

Intel sta investendo moltissimo nel rendere più intelligente il settore automotive. Nel settore della guida autonoma, il CEO della sussidiaria Mobileye Amnon Shashua ha descritto il sistema di rilevamento, che punta alla scalabilità e alla sicurezza a tutti i livelli di autonomia.

Al keynote abbiamo potuto vedere anche il primo veicolo autonomo (AV) di produzione di Mobileye dotato del sistema di guida autonoma Mobileye Drive™ e recante marchio MoovitAV. “Mobileye è entusiasta di portare veicoli autonomi sul mercato“, ha affermato Shashua. “Il nuovo AV di Mobileye, disponibile attraverso il servizio MoovitAV, è un’importante pietra miliare sulla di un mondo di veicoli senza conducente”.

Jack Weast, Intel Fellow e Vice President of Automotive Standards di Mobileye, ha poi discusso della bozza dello standard IEEE 2846. Che chiede: “Qual è il livello di sicurezza più appropriato?” Con l’obiettivo di rendere più sicuro il mondo della guida autonoma. “IEEE 2846 fornirà alle autorità normative lo strumento essenziale di cui hanno bisogno per accogliere gli AV sulle strade di tutto il mondo“, ha affermato Weast.

Potete trovare maggiori informazioni sul sito Intel.

OffertaBestseller No. 1
CORE I3-10100F 3.60GHZ SKTLGA1200 6.00MB CACHE BOXED
  • BX8070110100F
  • Fabbricato in Cina
  • Peso del pacco: 1,0 kg

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button