fbpx
CulturaFeaturedNews

Internet: cambiare operatore conviene, risparmi fino a 159 euro l’anno

Nuove ricerche evidenziano come sia sempre più utile modificare il proprio contratto

Capita molto spesso che il contratto per la nostra connessione Internet casalinga si trovi a essere più alto di quando l’abbiamo sottoscritto. Questo a causa delle modifiche unilaterali del contratto, variazioni quasi sempre peggiorative dell’accordo. Il cliente non ha una vera possibilità di reagire alla novità, se non cambiare operatore. E questo, stando alle ultime indagini, è tendenzialmente una buona idea per difendersi da questi rincari.

Cambiare operatore per la linea internet di casa conviene? Sì!

L’indagine nasce dal comparatore SOSTariffe.it che ha valutato che negli ultimi due anni i canoni dei vecchi clienti sono cresciuti di circa 2,32 euro al mese. Chi ha un abbonamento non più in promozione, sottoscritto più di tre anni fa, in media è passato da 38,33€ mensili a 40,65€, per un totale di poco meno 30€ di spese in più all’anno.

La soluzione? Approfittare di un’offerta nuova e più conveniente e cambiare operatore. Tenendo infatti d’occhio le varie possibilità, possiamo vedere come ci siano proposte che portano il canone medio a 27,36€. Questo significa un calo del prezzo di ben 13,29€ ogni mese, ovvero quasi un terzo della spesa.

In questo modo ovviamente anche il costo annuale si abbatte. La cifra scende a 328,34€ in media ogni anno, con un risparmio di circa 159€. Una bella somma da portarsi a casa nel bilancio dell’anno.

È importante ricordare che in caso di modifiche unilaterali del contratto, è possibile rescindere l’accordo senza costi di disattivazione o penali. Sarà sufficiente comunicare la nostra decisione per tempo, ovvero entro il giorno precedente la data di avvio della modifica.

Per maggiori informazioni e soprattutto per poter confrontare i prezzi relative alle tante tariffe disponibili, vi invitiamo a visitare SosTariffe.it!

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker