fbpx
AutoElettricoMotoriNews

Jaguar I-PACE scala l’Everest con una singola ricarica

L’auto elettrica Jaguar I-PACE scala l’Everest durante l’evento Everesting. La sfida è stata portata a termine da Elinor Barker, ciclista britannica campionessa olimpica e mondiale.

L’auto elettrica Jaguar I-PACE scala l’Everest con alla guida una campionessa olimpica

La sfida sembrava ardua: scalare con una singola ricarica ben 8.848 metri, la stessa altezza del Monte Everest. A riuscirci è stata la Jaguar I-PACE, auto interamente elettrica, che ha così completato l’ Everesting Challenge. L’impresa si è svolta sul Great Dun Fell, la strada asfaltata più alta della Gran Bretagna. Ed è lì che  il performante SUV Jaguar ha percorso 16,2 salite guadagnando per ognuna 547 metri di dislivello. A giocare un ruolo fondamentale nell’evento è stato l’intelligente sistema di frenata rigenerativa, sviluppato grazie agli apprendimenti ottenuti dal team Jaguar Racing in Formula E. Grazie a questa tecnologia, anche nelle condizioni più estreme, I-PACE è riuscito a recuperare un’autonomia di 93,3 chilometri.
Alla guida del veicolo elettrico c’era Elinor Barker, ciclista britannica già campionessa olimpica e del mondo. Per portare a termine la sfida, la batteria e l’abitacolo della I-PACE sono stati precondizionati durante la fase di ricarica in modo da ottimizzare l’autonomia e il comfort soprattutto in vista della temperatura in vetta inferiore ai 2° C.

Il video della sfida

Per testimoniare il completamento della sfida, Jaguar ha realizzato un video, nel quale è possibile vedere la I-PACE scalare gli 8.484 metri del Grand Due Fell.

Intervistata in merito all’impresa appena portata a termine, Elinor Barker ha dichiarato:

“Da professionista, durante il lock down ho guardato affascinata i ciclisti che affrontavano la sfida dell’”Everesting”. Devo ammettere che è un’impresa incredibile e per questo sono stata molto felice di poterla fare al volante della Jaguar I-PACE. Quando ho scoperto che, durante le loro gare, i piloti del team Jaguar Racing hanno la necessità di rigenerare il 30% della capacità energetica della batteria della loro I-TYPE, ho immediatamente deciso di provare a superare questo traguardo! Sono davvero entusiasta di aver centrato questo obiettivo, il tutto godendomi appieno il comfort, l’erogazione silenziosa della potenza e la guida con un singolo pedale della I-PACE.”

La I-PACE, con la sua batteria da 90 kWh, è acquistabile sul sito web di Jaguar.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button