fbpx
NewsTech

JBL celebra 75 anni di eccellenza audio in ambito cinematografico

Un grande traguardo per il famoso marchio

Quest’anno JBL si appresta a celebrare il suo 75esimo anniversario. La sua storia nel campo dell’audio cinematografico è lunga quasi quanto quella degli Academy Awards. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questo marchio che ha sempre offerto il massimo.

JBL e il suo 75esimo anniversario

JBL-anniversario-tech-princess

La 93a cerimonia annuale degli Academy Awards ha riunito i più grandi nomi dell’industria cinematografica per riconoscere i risultati cinematografici più grandi dell’anno passato e una stella era certa di brillare. Gli altoparlanti JBL Professional sono stati utilizzati per fornire il suono migliore a tutti gli ospiti e candidati alla cerimonia, che si è tenuta il 25 aprile 2021.

Gli Oscar non sono solo una delle cerimonie di premiazione dell’intrattenimento più rispettate al mondo, ma anche la più antica, iniziata nel 1929. Quest’anno non è stata la prima apparizione di JBL agli Oscar.

Il marchio è stato a lungo parte fondamentale della cerimonia, avendo fornito line array VerTec e una moltitudine di altri componenti per il massiccio sistema audio dell’evento per più di 15 anni.

La tecnologia e l’eredità cinematografica sonora di JBL

Con JBL che celebra il suo 75° compleanno, l’eredità del marchio di eccellenza audio cinematografica è vecchia quasi quanto gli stessi Academy Awards. Il suo ruolo nel cinema risale alle origini stesse del marchio. Il fondatore della JBL James B. Lansing ha avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo del sistema Shearer Horn. Il sistema è stato infatti un successo clamoroso, riconosciuto con un premio tecnico scientifico dalla Motion Picture Academy nel 1936.

Agli inizi degli anni ’40 Lansing ha creato i diffusori cinematografici “Voice of the Theater”, che hanno stabilito un nuovo standard per l’industria cinematografica.

Durante gli anni ’80, invece, gli ingegneri JBL hanno sviluppato un concetto di sistema innovativo e nuovo per il cinema. Si tratta del JBL Bi-Radial costante-direzionalità tecnologia a tromba, che è cresciuto per diventare il sistema JBL 4675 e impostare un intero nuovo standard industriale.

Il sistema è stato installato nel teatro di riferimento del settore – il Goldwyn Theater della Motion Picture Academy a Beverly Hills – ed è stato anche selezionato come il primo sistema di altoparlanti approvato da THX. Negli anni successivi, poi, la società ha introdotto il JBL 5674, che è stato installato durante i lavori di ristrutturazione del Teatro Goldwyn nel 1996.

JBL ha anche vinto i suoi Oscar nel 2002, lo Scientific and Engineering Award e il Technical Achievement Award.

Per concludere, JBL pensa sempre al futuro e al modo in cui il pubblico sperimenterà i film candidati all’Oscar. Infatti gli ingegneri di JBL hanno recentemente lavorato allo sviluppo di una soluzione personalizzata, la Sculpted Sound, per la nuova tecnologia rivoluzionaria Samsung Cinema LED “Onyx”.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale.

JBL Charge 5 Speaker Bluetooth Portatile, cassa Altoparlante...
  • Con JBL Pro Sound, un driver racetrack e due JBL Bass Radiator, jBL Charge 5 è il diffusore portatile Bluetooth che...
  • Funzione PartyBoost: puoi abbinare due o fino a ffusori compatibili con JBL PartyBoost per ottenere un effetto stereo e...
  • Lunga autonomia e streaming wireless: la cassa ricaricabile Charge 5 offre fino a 20 ore di riproduzione con Bluetooth,...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button