fbpx

La tua rassegna stampa personalizzata grazie a Telegram

Telegram ed i suoi BOT, impossibile farne a meno. Delle vere e proprie applicazioni, in grado di implementare all’infinito le potenzialità del servizio di messaggistica istantanea. Abbiamo provato per voi “Prima Pagina“, il fantastico robottino in grado di creare la rassegna stampa perfetta. La rassegna stampa dei quotidiani tradizionali diventa smart Guardare le prime pagine […]


Telegram ed i suoi BOT, impossibile farne a meno. Delle vere e proprie applicazioni, in grado di implementare all'infinito le potenzialità del servizio di messaggistica istantanea. Abbiamo provato per voi "Prima Pagina", il fantastico robottino in grado di creare la rassegna stampa perfetta.

La rassegna stampa dei quotidiani tradizionali diventa smart

Guardare le prime pagine dei quotidiani, e scegliere gli articoli che più interessano, per molti è una tradizione più che un'abitudine. Che sia fatta al bar, in ufficio, a casa oppure seguendo i TG delle prime ore del mattino, la rassegna stampa accompagna il nostro primo caffè praticamente da sempre.

Nemmeno l'invasione della digitalizzazione è riuscita a sradicare questa pratica. I quotidiani stampati, seppur con un po' di stenti, sopravvivono ancora. La diffusione, e l'utilizzo di smartphone e tablet, hanno permesso la creazione di versioni digitali dei nostri quotidiani preferiti, ma non solo. Ci sono siti ed applicazioni che permettono di mantenere il contatto con la stampa scritta, usufruendo di rassegne stampa virtuali. In questo modo, scegliere il nostro giornale preferito è molto più semplice.

"Prima Pagina", il BOT perfetto per la nostra rassegna stampa virtuale

Uno dei vantaggi principali dei BOT è la possibilità di non installare applicazioni per svolgere determinati compiti. "Prima Pagina" rientra senza dubbio fra i robottini di Telegram più interessanti.

Dopo averlo inserito all'interno del nostro account, sarà sufficiente avviarlo ed iniziare a selezionare i quotidiani nazionali (di stampa cartacea) che ci interessano di più. Immediatamente, riceveremo un messaggio con la prima pagina dello stesso. Non solo, fra le opzioni del BOT c'è anche la possibilità di programmare la ricezione automatica delle diverse prime pagine. In questo modo, la rassegna stampa sarà personalizzata ed arriverà all'orario che preferiamo.

Tutte le prime pagine del BOT arrivano direttamente dal sito Giornalone.it, che da diverso tempo fornisce gratuitamente il servizio sul Web.


Carla Stea

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link