fbpx
LinkedIn Top Startup italiane

LinkedIn pubblica la classifica delle 10 migliori Startup italiane
Ecco la top 10 stilata dal network


LinkedIn, il più grande network professionale al mondo, ha diffuso la lista LinkedIn Top Startups Italia 2020. L’elenco in questione mette in evidenza quelle che sono le migliori startup italiane attualmente attive nel nostro Paese. La classifica in questione utilizza i dati LinkedIn per la classificazione delle aziende e “fotografa” lo stato attuale dell’economia, sulla scia dell’emergenza coronavirus.

Ecco la LinkedIn Top Startups Italia 2020

La LinkedIn Top Startups Italia 2020 racchiude l’elenco delle migliori startup attive in Italia. La classifica in questione, basata sui dati di classificazione delle aziende del network, mette in evidenza le realtà più emergenti e resilienti andando a considerare l’attuale scenario lavorativo in continuo cambiamento.  La lista permette di rilevare anche quali sono le startup in Italia per le quali i professionisti desiderando di più lavorare.

Ecco le migliori startup italiane

Al primo posto della classifica diffusa da LinkedIn troviamo Casavo, instant buyer immobiliare nata a Milano nel 2017. In seconda posizione, invece, troviamo BOOM, una startup che offre servizi innovativi nel campo della fotografia commerciale. Terza piazza per Satispay, fintech italiana che sta rivoluzionando e semplificando il mondo dei pagamenti.

La top 10 delle startup in Italia include anche Everli, che gestisce la consegna a casa per diversi supermercati italiani, e Credimi, fintech che si occupa di credito alle imprese. Sesta posizione per EnergyWay, specializzata nel data science e le Intelligenze Artificiali.

A completare le prime dieci posizioni troviamo Milkman, realtà che opera nel settore della logistica e della supply chain, Kineston, società di ingegneria, iGenius, specializzata nell’analisi dei dati, e Roboze, attiva nel settore dell’ingegneria informatica. L’elenco completo stilato da LinkedIn è disponibile QUI.

Offerta

Davide Raia