fbpx
NewsTech

Lucasfilm assume l’utente che ha usato il deepfake su The Mandalorian

Shamook si è unito allo studio come Senior Facial Capture Artist

Di recente Lucasfilm ha assunto Shamook, lo YouTuber che ha utilizzato la tecnologia del deepfake per modificare alcune parti della serie originale The Mandalorian, disponibile su Disney+. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Shamook assunto dalla Lucasfilm grazie al deepfake

Il volto in CGI di Luke Skywalker nel cameo di The Mandalorian è stato accolto con molte critiche e i fan hanno anche cercato di correggere la scena con vari strumenti e programmi. Uno di questi fan è stato così bravo che la Lucasfilm ha deciso di assumerlo in modo che potesse aiutare il team sui prossimi progetti. Lucasfilm spera che i prossimi progetti non presentino effetti visivi di de-aging e facciali poco convincenti.

Per questo motivo ha deciso di assumere Shamook, il famoso YouTuber conosciuto per aver utilizzato la tecnologia deepfake per migliorare le sembianze di Luke Skywalker. Shamook ha anche utilizzato questa tecnologia per mettere attori in spettacoli e film in cui non hanno mai recitato.

Nella sezione commenti di un video che sostituisce Christian Bale con Robert Pattinson come Batman nel film di Christopher Nolan, Shamook ha scritto che si è unito alla Lucasfilm/Industrial Light & Magic (ILM) pochi mesi fa. Quando gli è stato chiesto quale fosse il suo ruolo all’interno dell’azienda, ha detto che il suo titolo ufficiale è “Senior Facial Capture Artist”.

Lo studio ha confermato l’assunzione con IndieWire, rivelando di essere sempre alla ricerca di artisti di talento.

Oltre a lavorare su una versione deepfake di Luke in The Mandalorian, Shamook ha anche realizzato le apparizioni di Tarkin e Leia in Rogue One. I video di Shamook non sempre mostrano i risultati più realistici ma alcuni sono davvero impressionanti. Se siete curiosi di guardare i suoi video, potete consultare il suo canale YouTube.

Hasbro Star Wars - The Child Animatronic Edition (Giocattolo...
  • Suoni ispirati alla serie: toccare la parte superiore della testa di the child animatronic edition per attivare gli...
  • Giocattolo animato: funzioni di movimento motorizzate, compresi movimenti della testa in su e in giù, delle orecchie...
  • Attivazione della forza: bambini e bambine dai 4 anni in su ameranno toccare 3 volte sulla testa the child animatronic...
Source
Engadget

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button