fbpx
CulturaHotNewsSpettacoli

Emmy 2021: The Mandalorian e The Crown conquistano 24 nomination

Fra le serie più nominate ci sono anche WandaVision, The Handmaid's Tale e Ted Lasso

In attesa della cerimonia di premiazione degli Emmy 2021, che avrà luogo il prossimo 19 settembre presso il Microsoft Theater di Los Angeles, sono state annunciate tutte le nomination ai prestigiosi riconoscimenti dedicati al meglio della televisione americana. Gli show più nominati sono targati Netflix e Disney+. In testa alle nomination troviamo infatti The Crown e The Mandalorian, che hanno conquistato ben 24 candidature ciascuna. Subito dietro, l’altra serie Disney+ WandaVision, con 23 nomination, The Handmaid’s Tale con 21 e Ted Lasso di Apple TV+ con 20. Di seguito, vi riportiamo le nomination nelle principali categorie. Potete consultare l’elenco completo delle candidature, incluse quelle per i riconoscimenti tecnici, sul sito ufficiale degli Emmy 2021.

Le nomination agli Emmy 2021

Migliore serie drammatica

Migliore serie comedy

  • Black-ish
  • Cobra Kai
  • Emily in Paris
  • Hacks
  • Il metodo Kominsky
  • L’assistente di volo
  • PEN15
  • Ted Lasso​

Migliore miniserie

  • I May Destroy You
  • La ferrovia sotterranea
  • La regina degli scacchi
  • Omicidio a Easttown
  • WandaVision​

Miglior film per la TV

  • Natale in città con Dolly Parton
  • Oslo
  • Robin Roberts Presents: Mahalia
  • Sylvie’s Love
  • Zio Frank

Migliore attrice protagonista in una serie drammatica

  • Uzo Aduba (In Treatment)
  • Olivia Colman (The Crown)
  • Emma Corrin (The Crown)
  • Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale)
  • Mj Rodriguez (Pose)
  • Jurnee Smollett (Lovecraft Country)

Migliore attore protagonista in una serie drammatica

  • Sterling K. Brown (This Is Us)
  • Jonathan Majors (Lovecraft Country)
  • Josh O’Connor (The Crown)
  • Regé-Jean Page (Bridgerton)
  • Billy Porter (Pose)
  • Matthew Rhys (Perry Mason)

Migliore attrice protagonista in una serie comedy

  • Aidy Bryant (Shrill)
  • Kaley Cuoco (L’assistente di volo)
  • Allison Janney (Mom)
  • Tracee Ellis Ross (Black-ish)
  • Jean Smart (Hacks)

Migliore attore protagonista in una serie comedy

  • Anthony Anderson (Black-ish)
  • Michael Douglas (Il metodo Kominsky)
  • William H. Macy (Shameless)
  • Jason Sudeikis (Ted Lasso)
  • Kenan Thompson (Kenan)

Migliore attrice non protagonista in una serie drammatica

  • Gillian Anderson (The Crown)
  • Helena Bonham Carter (The Crown)
  • Madeline Brewer (The Handmaid’s Tale)
  • Ann Dowd (The Handmaid’s Tale)
  • Aunjanue Ellis (Lovecraft Country)
  • Emerald Fennell (The Crown)
  • Yvonne Strahovski (The Handmaid’s Tale)
  • Samira Wiley (The Handmaid’s Tale)

Migliore attore non protagonista in una serie drammatica

  • Giancarlo Esposito (The Mandalorian)
  • O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale)
  • John Lithgow (Perry Mason)
  • Tobias Menzies (The Crown)
  • Max Minghella (The Handmaid’s Tale)
  • Chris Sullivan (This Is Us)
  • Bradley Whitford (The Handmaid’s Tale)
  • Michael K. Williams (Lovecraft Country)

Migliore attrice non protagonista in una serie comedy

  • Aidy Bryant (Saturday Night Live)
  • Hannah Einbinder (Hacks)
  • Kate McKinnon (Saturday Night Live)
  • Rosie Perez (L’assistente di volo)
  • Cecily Strong (Saturday Night Live)
  • Juno Temple (Ted Lasso)
  • Hannah Waddingham (Ted Lasso)

Migliore attore non protagonista in una serie comedy

  • Carl Clemons-Hopkins (Hacks)
  • Brett Goldstein (Ted Lasso)
  • Brendan Hunt (Ted Lasso)
  • Nick Mohammed (Ted Lasso)
  • Paul Reiser (Il metodo Kominsky)
  • Jeremy Swift (Ted Lasso)
  • Kenan Thompson (Saturday Night Live)
  • Bowen Yang (Saturday Night Live)

Migliore attrice protagonista in una miniserie o film per la TV

  • Michaela Coel (I May Destroy You)
  • Cynthia Erivo (Genius: Aretha)
  • Elizabeth Olsen (WandaVision)
  • Anya Taylor-Joy (La regina degli scacchi)
  • Kate Winslet (Omicidio a Easttown)

Migliore attore protagonista in una miniserie o film per la TV

  • Paul Bettany (WandaVision)
  • Hugh Grant (The Undoing)
  • Ewan McGregor (Halston)
  • Lin-Manuel Miranda (Hamilton)
  • Leslie Odom, Jr. (Hamilton)

Migliore attrice non protagonista in una miniserie o film per la TV

  • Renée Elise Goldsberry (Hamilton)
  • Kathryn Hahn (WandaVision)
  • Moses Ingram (La regina degli scacchi)
  • Julianne Nicholson (Omicidio a Easttown)
  • Jean Smart (Omicidio a Easttown)
  • Phillipa Soo (Hamilton)

Migliore attore non protagonista in una miniserie o film per la TV

  • Thomas Brodie-Sangster (La regina degli scacchi)
  • Daveed Diggs (Hamilton)
  • Paapa Essiedu (I May Destroy You)
  • Jonathan Groff (Hamilton)
  • Evan Peters (Omicidio a Easttown)
  • Anthony Ramos (Hamilton)

Miglior regia per una serie drammatica

  • Steven Canals (Pose – Series Finale)
  • Benjamin Caron (The Crown – Come in una favola)
  • Jon Favreau (The Mandalorian – Capitolo 9: Lo sceriffo)
  • Liz Garbus (The Handmaid’s Tale – The Wilderness)
  • Jessica Hobbs (The Crown – Guerra)
  • Julie Anne Robinson (Bridgerton – Diamante di prima qualità)

Miglior regia per una serie comedy

  • Lucia Aniello (Hacks – There Is No Line)
  • Zach Braff (Ted Lasso – Biscotti)
  • James Burrows (B Positive – Pilot)
  • MJ Delaney (Ted Lasso – La speranza che ti uccide)
  • Susanna Fogel (L’assistente di volo – In caso di emergenza)
  • Declan Lowney (Ted Lasso – Make Rebecca Great Again)
  • James Widdoes (Mom – Scooby-Doo Checks and Salisbury Steak)

Miglior regia per una miniserie o film per la TV

  • Michaela Coel e Sam Miller (I May Destroy You – Ego Death)
  • Scott Frank (La regina degli scacchi)
  • Barry Jenkins (La ferrovia sotteranea)
  • Thomas Kail (Hamilton)
  • Sam Miller (I May Destroy You – Eyes Eyes Eyes Eyes)
  • Matt Shakman (WandaVision)
  • Craig Zobel (Omicidio a Easttown)

Migliore attrice guest star in una serie drammatica

  • Alexis Bledel (The Handmaid’s Tale)
  • Claire Foy (The Crown)
  • Mckenna Grace (The Handmaid’s Tale)
  • Sophie Okonedo (Ratched)
  • Phylicia Rashad (This Is Us)

Migliore attore guest star in una serie drammatica

  • Don Cheadle (The Falcon and the Winter Soldier)
  • Charles Dance (The Crown)
  • Timothy Olyphant (The Mandalorian)
  • Courtney B. Vance (Lovecraft Country)
  • Carl Weathers (The Mandalorian)

Migliore attrice guest star in una serie comedy

  • Jane Adams (Hacks)
  • Yvette Nicole Brown (A Black Lady Sketch Show)
  • Bernadette Peters (Lo straordinario mondo di Zoey)
  • Issa Rae (A Black Lady Sketch Show)
  • Maya Rudolph (Saturday Night Live)
  • Kristen Wiig (Saturday Night Live)

Migliore attore guest star in una serie comedy

  • Alec Baldwin (Saturday Night Live)
  • Dave Chappelle (Saturday Night Live)
  • Morgan Freeman (Il metodo Kominsky)
  • Daniel Kaluuya (Saturday Night Live)
  • Daniel Levy (Saturday Night Live)

Emmy 2021 per il migliore programma animato

  • Big Mouth
  • Bob’s Burgers
  • Genndy Tartakovsky’s Primal
  • I Simpson
  • South Park: The Pandemic Special

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button