fbpx

Mercoledì 30 ottobre inizia il Lucca Comics & Games 2019, il 53esimo. Sebbene sia una manifestazione apprezzata e consolidata, c’è chi si chiede se valga la pena andarci o no. Ecco 10 motivi per andarci.

Lucca Comics: i 10 motivi per non mancare

1 – L’apertura con il francobollo celebrativo dell’85° anniversario di Paperino

La cerimonia di apertura ha luogo al Teatro del Giglio e durante l’apertura, The Walt Disney Company, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e Poste Italiane, annunceranno l’arrivo di un francobollo illustrato da Giorgio Cavazzano, creato per gli 85 anni di Paperino e che sarà annullato proprio a Lucca.

2 – Le mostre

Dodici percorsi espositivi per promuovere la cultura nazionale e internazionale, da Hokusai e Jeffrey Catherine Jones, da John Buscema a Suehiro Maruo.

Commissioni artistiche, anteprime, autori mondiali, fumettisti di pregio: le mostre sono ospitate in palazzi storici di Lucca per sposare la tradizione artistico-architettonica italiana con la creatività di tutto il pianeta.

3 – Gli ospiti internazionali del fumetto

Sarà presente Hirohiko Araki, il creatore di JoJo, per la prima volta in assoluto presente ad una convention estera.

Suehiro Maruo sarà protagonista di una mostra, la sua prima personale in Italia, e di una serie di eventi dedicati alla sua carriera ricca di successi e alla pubblicazione del volume finale di Tomino la dannata, il suo ultimo lavoro.

Rokuda Noboru racconterà la genesi di Gigi la Trottola, che in realtà si chiama Dash Kappei e non mancheranno nomi fondamentali del mondo Marvel.

4 – Anteprime del cinema, serie tv e loro protagonisti

L’Area Movie del Lucca Comics ospiterà Netflix con due appuntamenti dedicati a The Witcher, una nuova produzione originale. Presenti l’autore del bestseller da cui è tratta la serie, l’autrice e le due giovani protagoniste.

Anche Amazon Prime Video avrà un suo spazio e sarà “accompagnato” da Sir Patrick Stewart insieme con i colleghi della nuova serie Star Trek: Picard per annunciare il ritorno di Picard.

I fan di Lucca avranno anche la fortuna di incontrare Joonas Suotamo, l’attore che interpreta Chewbacca nell’ultimo Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

Invece saranno presentati in anteprima:

  • Terminator: Destino Oscuro
  • Zombieland: Doppio Colpo, sequel della pellicola cult
  • La famosa invasione degli orsi in Sicilia, film d’animazione di Lorenzo Mattotti
  • Doctor Sleep
  • Cercando Valentina

Ed altri ancora.

Spazio anche a narrativa, teatro, videogiochi e cosplay

5 – La narrativa tra fantasy e fantascienza

Becoming Human sarà vista in chiave fantasy ed una pletora di personalità legate al mondo del fantasy, nostrano e non, sarà al fianco dei maestri della fantascienza, come Bruce Sterling.

6 – Gli spettacoli teatrali per omaggiare la letteratura a fumetti

Io sono Cinzia (Ovvero l’amore non si misura in centimetri) è la nuova produzione teatrale del Lucca Comics. Diretta da Nicola Zavagli è tratta dalla graphic novel di Leo Ortolani sul tema della transessualità.

A Lucca prenderà il via il tour di Kobane Calling on Stage, lo spettacolo tratto dal romanzo di Zerocalcare.

7 – Il gioco da tavolo avrà un suo padiglione dedicato: il più grande d’Italia

Diverse iniziative prenderanno posto al padiglione Carducci: D&D Epic sarà il più grande evento d’Europa dedicato a Dungeons & Dragons dove 180 giocatori si uniranno a 30 Dungeon Master per la più grande sessione simultanea mai fatta nel nostro continente.

Giocatori d’eccezione saranno l’attore Joe Manganiello insieme con personalità del mondo di D&D come Richard Witther e Bill Benham, presenti in diretta davanti alla comunità del festival.

8 – Un’esperienza videoludica indimenticabile

Grande spazio anche ai videogiochi.

Il Baluardo San Regolo sarà trasformato in un campo militare per celebrare l’uscita di Call of Duty Modern Warfare.

Ferrari invece festeggerà il suo 90esimo compleanno alla Casa del Boia, con cover art dedicate ai circuiti del mondo più significativi.

Sarà possibile cimentarsi in sessioni di eSport lungo 10 postazioni di gioco e a questo proposito, insieme con la ESL – Esports Cathedral, l’eSport per professionisti, si terranno all’auditorium San Romano le semifinali della ESL League of Legends EuroCup.

Presso la Cavallerizza, invece, ci sarà lo spazio eSport per tutti, allestito da Ak Informatica e Tom’s Hardware.

9 – Lucca Junior

Al Real Collegio, e ad accesso gratuito, Lucca Junior ospita i maggiori editori e autori per ragazzi.

Immancabili i Lego ed uno spazio riservato al mondo della scuola.

Tre giorni dedicati agli alunni di primarie e secondarie con incontri, laboratori, teatro e mostre.

10 – Giappone, Musica e Cosplayer

La zona nord est del centro storico di Lucca si trasformerà in Japan Town, un intero quartiere dedicato a prodotti d’importazione, costumi d’arte nipponica e cibo con “Giappò” dedicato allo street food.

La musica non può mancare in una fiera del genere e saranno le sigle tv le grandi protagoniste.

Guido e Maurizio De Angelis (noti come Oliver Onions), Cristina D’Avena e Giorgio Vanni animeranno il palco di Lucca Comics con canzoni, ovviamente, e show che ripercorreranno carriere decennali.

Infine quella che è un po’ l’anima del festival, il Cosplay, avrà appuntamenti dedicati tra cui parate dedicate a Marvel, JoJo, Ratman.

Ci sarà un grande raduno a tema Marvel, che si prevede possa battere il record di presenze con 500 cosplayer.

JoJo sarà anche il tema di un contest di Cosplay che vedrà i partecipanti sfidarsi individualmente o in gruppi con i propri stand, a colpi di scene ed esibizioni.

LOVELACE – The Geek Ladies’ Allegiance celebrerà i 30 anni di Ratman con una parata.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Matteo Bonanni

author-publish-post-icon
Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!