fbpx
CulturaEventiNewsVideogiochi

Lucca Comics & Games 2021 torna in presenza

Quattro giorni per vivere le proprie passioni, nella massima sicurezza e nel rispetto delle regole

Dopo la rivoluzione di Lucca ChanGes 2020, l’edizione 2021 di Lucca Comics & Games torna in presenza, nella città da cui prende il nome. In arrivo quattro incredibili giorni di eventi, incontri, appuntamenti e molto altro ancora. Preparatevi a vivere le vostre passioni nella massima sicurezza e nel rispetto delle regole. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questa nuova edizione.

Lucca Comics & Games 2021: l’evento dal vivo ritorna

Lucca Comics & Games, per questa nuova edizione, torna finalmente in presenza. Non si tratta di un nuovo modello Lucca ma sarà il primo, significativo passo verso una nuova normalità. L’evento mantiene salda la scelta delle tradizionali date di svolgimento della manifestazione, ovvero dal 29 ottobre al 1° novembre 2021.

Dopo un intenso dialogo con le istituzioni, con i principali editori ed espositori si è scelta una formula in cui la possibilità per i visitatori di godere appieno del Festival in tranquillità e sicurezza resta la massima priorità. Secondo quanto annunciato, l’accesso sarà limitato a circa 20.000 visitatori al giorno, che potranno accedere con un biglietto nominale e disponibile solo tramite prevendita online.

Per garantire la sostenibilità dell’intero evento e una gestione controllata, verranno utilizzati spazi più grandi e rinnovati. Lo scopo è quello di privilegiare al massimo sedi preesistenti e gli edifici fisici rispetto ai più classici padiglioni temporanei.

Tutte le iniziative ufficiali del Festival saranno ad esclusivo accesso dei possessori di biglietto, comprese le sale conferenza, l’Area Junior o le mostre. Nell’area non saranno ospitate attività ad ingresso libero organizzate e tutte le iniziative e gli eventi si svolgeranno nelle sedi festivaliere vere e proprie, alle quali sarà possibile accedere solo con il biglietto.

Di certo non mancheranno le attività musicali e di cosplay competitivo, che si svolgeranno però solo in sedi ad accesso controllato e a numero chiuso.

L’evento sarà organizzato in distretti

Lucca Comics & Games 2021 sarà organizzata in distretti. Il nucleo dell’evento resterà piazza Napoleone, che vedrà confermato il suo iconico padiglione. Disponibili anche Palazzo Ducale e gli storici spazi del Palazzetto dello Sport, in cui il festival si è tenuto fino al 2005 e in cui ritorna dopo oltre quindici anni.

Gli universi del gioco, inoltre, troveranno posto nel Real Collegio e nell’area della Cavallerizza. Il mondo Japan conquista gli ampi spazi del Polo Fiere di Lucca mentre l’area Music & Cosplay sarà ospitata nel complesso di San Francesco.

La multicanalità già sperimentata con Lucca ChanGes resta confermata, permettendo a tutti di partecipare al Festival anche a distanza. Questo significa che torneranno gli eventi in streaming, i Campfire su tutto il territorio nazionale, la prestigiosa media partnership con Rai e il Programma Off digital.

I visitatori che non sono dotati di biglietto potranno quindi vivere l’evento e partecipare attraverso trasmissioni streaming e molto altro. Tutte le norme di contenimento della pandemia (mascherine, assembramenti, Green Pass etc.) dipenderanno dalla situazione in atto e saranno in linea con le norme in vigore.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button