fbpx
NewsVideogiochi

Marvel’s Avengers: nessun cambio al design post critiche

Il gioco, appena presentato all'E3 2019, non subirà alcuna modifica, solo delle lievi migliorie

Nessun cambio drastico ma solo delle migliorie in arrivo per il gioco Marvel’s Avengers, mostrato all’E3 2019 ma ancora in fase di sviluppo.

Marvel’s Avengers

Quando il titolo ha debuttato all’E3 2019, il design dei cinque eroi principali ha ricevuto pesanti critiche online. Principalmente lamentavano la pallida imitazione degli attori del MCU a cui i pg sono ispirati. Alcuni hanno addirittura parlato di effetto “uncanny valley“, che avviene quando l’imitazione lascia una strana sensazione di sconcerto e destabilizza chi la osserva.

Troviamo ad esempio un Capitan America esageratamente robusto e con una tuta anti-sommossa, o un Thor che pare abbia montato sul torace un impianto stereo.

IGN si è messa in contatto con il Lead Creative Director della Crystal Dynamics, Shaun Escayg, per chiedere chiarimenti sul responso negativo della community di fan, e sapere se ci sarebbero state ripercussioni.

La risposta di Escayg è stata: “Noi ascoltiamo e accogliamo sempre i feedback dalla nostra community. Ma attualmente non sono in programma modifiche o cambiamenti nel design dei personaggi”.

Escayg ha però anche rimarcato che il gioco è ancora nelle fasi iniziali di sviluppo, e riceverà ulteriori accorgimenti prima del rilascio nel mercato.

Aggiunge concludendo “Il trailer mostra dei fotogrammi di gameplay pre-alpha, ciò significa che il livello di dettaglio e pulizia generale dei personaggi migliorerà assolutamente, man mano che ci avviciniamo alla data di lancio“.

Avrei gradito qualche ripensamento, com’è stato fatto per il design di Sonic nel film annunciato di recente. Non ci resta che sperare fino alla fine, perchè al momento è un grande “meh”.

Gustatevi ancora il trailer per capire di cosa stiamo parlando

Tags

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker