fbpx
Videogiochi

Mass Effect Legendary Edition: vendite da record nel Regno Unito

La collection ha rubato il primo posto a RE Village

Stando agli ultimi dati sulle vendite pubblicati da Gameindustry, Spiderman: Miles Morales starebbe salendo nella classifica dei giochi più venduti in UK, grazie al recente stock di Playstation 5 che è approdato nel Regno Unito la scorsa settimana. Il gioco dell’uomo ragno è terzo in classifica, mentre al secondo e al primo posto troviamo Resident Evil Village e Mass Effect Legendary Edition, campione assoluto di vendite di questa settimana.

Mass Effect Legendary Edition campione di vendite nel Regno Unito

Mass Effect Legendary Edition ha scalzato senza troppi problemi il podio di Resident Evil Village durante il suo primo weekend di lancio ed è a pieno titolo il videogioco più venduto del Regno Unito per questa settimana. La collection è stata venduta su Xbox One e Playstation 4, ed è proprio su quest’ultima che è andata meglio con il 68% degli acquisti totali.

Nello specifico il gioco ha venduto la metà dell’horror al lancio, ma in ogni caso è riuscito a superarlo e Village scende in seconda posizione dopo un calo delle vendite del 59%. In ogni caso questi dati non tengono conto delle edizioni digitale della collezione, ed è probabile che in quel frangente il gioco sia forte di numeri ancora più grandi.

Mass Effect Legendary Edition vendite

Risultati eccellenti anche per Spider-Man: Miles Morales, che sale di nove posizioni e arriva al terzo posto in classifica, con l’88% delle vendite su PlayStation 5. Questo drastico aumento di popolarità è da imputare allo stock di Ps5 che ha recentemente raggiunto il Regno Unito e che favorito gli acquisti dell’ultimo gioco dell’uomo ragno.

Altri due giochi che hanno registrato un aumento delle vendite sono Assassin’s Creed Valhalla, che torna alla posizione numero 13, con le vendite della versione PS5 in aumento del 224%, e Call of Duty Black Ops Cold War, che lo segue in quattordicesima posizione.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button