fbpx
Motori

Maximilian Guenther sarà il nuovo pilota di Nissan per la Formula E

Il driver tedesco affiancherà lo svizzero Sebastien Buemi

Maximilian Guenther sarà uno dei due prossimi piloti della line-up di Nissan e.dams nel Campionato Mondiale di Formula E. A ufficializzarlo è la stessa casa giapponese, che ha reso noto anche che il driver tedesco affiancherà Sebastien Buemi in questa ottava stagione del “Championship Elettrico”.

Il teutonico, classe 1997, ha dimostrato un incredibile ritmo nelle gare di Formula E conquistando tre vittorie e un secondo posto. Risultati che seguono i successi conseguiti nelle categorie junior, infatti, dopo essere arrivato secondo nel Campionato FIA Formula 3 con 10 gare vinte, è passato alla Formula 2 conquistando una vittoria e un podio. La carriera di Guenther in Formula E come rookie è iniziata nel 2018.

Nissan e.dams: le dichiarazioni di Guenther

“Sono molto orgoglioso – ha fatto sapere il nativo di Oberstdorf – di entrare nella famiglia Nissan e.dams. Il team ha grandi ambizioni nell’ABB FIA Formula E World Championship e sono molto motivato a contribuire al successo di questo progetto. È un onore correre per uno dei maggiori costruttori del mondo e un grande passo avanti per la mia carriera. Non vedo l’ora di iniziare questo viaggio emozionante.”

Nissan aspetta l’avvio l’ottava stagione (2021/2022), la quarta per il team, per continuare a sviluppare performance, tecnologia ed attività per il campionato.  

Nissan e.dams: il punto di vista del management

“Siamo entusiasti nel vedere quanta passione e grinta Maximilian porterà al team,” ha dichiarato Tommaso Volpe, Global Motorsports Director Nissan. “Nella sua stagione di esordio in Formula E ha ottenuto la sua prima vittoria in assoluto affermandosi come il più giovane pilota vincitore nella storia del campionato.” 

“Sono lieto di dare a Maximilian il benvenuto nella famiglia Global Motorsports di Nissan”, ha affermato Ashwani Gupta, Chief Operating Officer di Nissan Motor Co., Ltd. “Maximilian porta tutta la sua esperienza, avendo alle spalle tre vittorie in Formula E. Sono certo che in breve tempo si integrerà perfettamente e che avrà successo in una delle discipline più ricche di talenti di qualsiasi campionato mondiale di motorsport.”

Per Nissan, la Formula E è la piattaforma ideale per far conoscere a un vasto pubblico le prestazioni e il piacere di guida delle auto a zero emissioni. In linea con l’obiettivo di essere carbon neutral in tutte le operazioni e nel ciclo di vita dei prodotti entro il 2050, Nissan elettrificherà tutti i nuovi veicoli venduti nei mercati chiave entro i primi anni del 2030.

“Il nostro impegno a lungo termine in Formula E ci offre una grande piattaforma per dimostrare le prestazioni della nostra tecnologia a zero emissioni. Inoltre, la partecipazione al campionato ci consente di trasferire conoscenze e tecnologie dalla pista alla strada per migliorare le auto destinate ai clienti”, ha dichiarato Gupta.

“L’ingresso di Maximilian nel team è un nuovo appassionante capitolo della nostra storia in Formula E”, ha affermato Gregory Driot, Co-team Principal di Nissan e.dams. “La sua velocità e determinazione saranno un bene prezioso per far crescere ulteriormente il team.”

Mitsunori Takaboshi continuerà ad essere il pilota collaudatore e di riserva del team. L’ex vincitore di Nissan GT Academy, Jann Mardenborough, rimarrà il pilota simulatore ufficiale del team.

Il benvenuto del compagno di scuderia

Mentre si apprende che Mitsunori Takaboshi continuerà ad essere il pilota collaudatore e di riserva del team, a salutare l’arrivo di Maximilian Guenther nel team Nissan e.dams di Formula E sono arrivate anche le dichiarazioni di un contento Sebastien Buemi. Lo svizzero ha detto: “Sono felice di sapere che correrò con Maximilian dall’ottava stagione. È un pilota straordinario con un grande ritmo gara e non vedo l’ora di lavorare con lui. Sento che abbiamo tutte le potenzialità per avere successo e speriamo di ottenere qualche vittoria nella prossima stagione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button