fbpx
NewsSoftwareTech

Meeters: la campagna di crowdfunding raggiunge quota 1,2 milioni di euro

Con oltre 260 investitori, il progetto continua a crescere e punta all'Europa

La startup Meeters ha raccolto 1,2 milioni di euro con il crowdfunding di Mamacrowd, con oltre 260 investitori. La raccolta fondi sulla piattaforma italiana continuerà fino al 27 dicembre, con un ordine minimo di 250 euro. Ma la giovane realtà italiana ha già superato l’obiettivo minimo di 800 mila euro alla grande. E non ha intenzione di fermare il successo.

Successo per il crowdfunding di Meeters

Il successo della campagna dimostra la bontà del progetto. Meeters nasce nel 2017 da Davide Zanon, 31 anni, oggi CMO e CPO dell’azienda, insieme a Claudio Perlini, 32 anni, oggi CFO. A loro si è aggiunto poi Francesco Nazari Fusetti, 34 anni, già tra i fondatori di ScuolaZoo e oggi General Manager.

La piattaforma digitale serve a organizzare una community per far conoscere le persone nel tempo libero. Con esperienze come passeggiate, visite ai musi, viaggi di gruppo, ecc. Ad oggi, sono 37 mila i clienti iscritti. Di questi, quasi 4 mila partecipano alle esperienze ogni mese. A settembre, di esperienze ne sono state fatte 232, con più di 150 guide professioniste.

I guadagni sono in continua crescita: 422 mila euro nel 2019, 800 mila nel 2020 e per quest’anno si prevedono 1,2 milioni di euro. E con il nuovo round arriverà l’app mobile, oltre alla possibilità di lanciare Meeters anche in Spagna.

Lago di Tovel meeters crowdfunding-min
Un gruppo Meeters al Lago di Tovel (Credits: Meeters)

Una grande raccolta fondi

Francesco Nazari Fusetti, General Manager, si dice impressionato dalla raccolta fondi. Vedere così tanta partecipazione da parte dei nostri clienti storici è una ulteriore validation della bontà nel nostro prodotto. Gli iscritti a Meeters non sono semplici clienti ma veri brand lover“.

Davide Zanon, CMO e CPO, dichiara: “Superare il milione di euro raccolti in soli 4 giorni conferma il forte interesse anche da parte di investitori istituzionali nel nostro progetto. Queste risorse ci permetteranno di proseguire nello
sviluppo e nella
crescita di Meeters in Italia e Spagna nel 2022“.

Ma il successo è dovuto anche a importanti investimenti istituzionali. Come AZ ELTIF – ALIcrowd, istituito da Azimut Investments SA e gestito in delega da Azimut Libera Impresa SGR SpA. Inoltre ci sono imprenditori come Fabio Cannavale, CEO di Lastminute.com, grazie alla partecipazione di Meeters al contest B-Heroes.

Il CFO Claudio Perlini: “La presenza di ALIcrowd, oltre a rappresentare un importante risultato finanziario, è anche una conferma della qualità del lavoro svolto finora. In pochi anni, siamo riusciti a trasformare un’idea in un’azienda e ad affrontare una crisi che non ha eguali nella nostra epoca, uscendone non solamente indenni, ma addirittura in crescita. Questo risultato lo dobbiamo in primis ai nostri clienti per la loro fedeltà, ai dipendenti per la loro tenacia, ai fornitori
per il loro supporto e a tutti gli investitori per la loro fiducia”.

Il prossimo anno, il round per gli investimenti si aprirà solamente per gli investitori istituzionali. “È quindi
l’ultima volta che i piccoli investitori hanno la possibilità di partecipare
“, aveva spiegato Zanon all’apertura della campagna.

Trovate maggiori informazioni su Meeter qui.

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button