fbpx
NewsTech

Microsoft punta su Edge: ecco la campagna “contro” Chrome

Microsoft non ha mai visto di buon occhio gli utenti che scaricano Chrome invece di utilizzare Edge, ma ora l’azienda ha intensificato la sua campagna per far sì che le persone utilizzino il suo browser integrato. Windows 10 e Windows 11 hanno entrambi iniziato a visualizzare nuovi messaggi quando le persone navigano sulla pagina di download di Chrome, nel tentativo di scoraggiare le persone dall’installazione del browser rivale di Google.

Microsoft punta su Edge e invita a non scaricare Chrome

Questi nuovi pop up dovrebbero apparire sia su Windows 11, sia su Windows 10 proprio quando si cerca di scaricare il browser rivale. Ecco alcuni esempi dei messaggi che appaiono:

  • “Microsoft Edge funziona con la stessa tecnologia di Chrome, con la garanzia aggiuntiva di Microsoft”
  • “Quel browser sa di 2008! Sai cosa c’è di nuovo? Microsoft Edge”
  • “‘Odio risparmiare denaro’, non l’ha mai detto nessuno. Microsoft Edge è il miglior browser per lo shopping online”

Va detto che i messaggi sono una soluzione nativa ed esclusiva di Edge, segno che Microsoft sta cominciando a puntare ancora di più sul suo browser predefinito.

In ongi caso, questa nuova iniziativa di Microsoft arriva più di tre anni dopo che la società ha iniziato a testare vari modi per cercare di mantenere gli utenti di Windows 10 su Edge e di non installare Chrome o Firefox. Questi test non sono mai stati implementati pubblicamente, ma sembra che ora il colosso di Redmond sia passato ad una soluzione decisamente più diretta.

Microsoft ha anche reso più difficile cambiare i browser predefiniti in Windows 11, obbligando gli utenti ad utilizzare Edge tramite gli aggiornamenti di Windows. Quest’ultima caratteristica ha anche sollevato diverse critiche relative alla creazione di uno strumento “acquista ora, paga dopo” direttamente in Edge che richiede agli utenti di utilizzare un servizio di finanziamento a breve termine.

Offerta
Black Shark Cuffie Bluetooth con Latenza Ultra-bassa di 55...
  • Latenza Ultra-bassa di 55 ms: Attiva la modalità gioco per migliorare le prestazioni wireless. Si sincronizza...
  • Audio Regolato in Modo Esperto: Attiva la modalità musica per goderti un suono immersivo con bassi profondi e dettagli...
  • Tecnologia Bluetooth 5.2: Fornisce una connessione stabile tra il dispositivo e gli cuffie bluetooth Lucifer T1, persino...

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button