fbpx
microsoft flight simulator 2019

Microsoft Flight Simulator: in autunno arriva il supporto per la VR
Al lancio compatibile con HP Reverb G2 ma Microsoft promette il supporto ad altri simulatori


Microsoft Flight Simulator da quest’autunno supporta la realtà virtuale (VR). Microsoft aggiunge la funzionalità gratuitamente e ha annunciato la compatibilità al lancio con i visori HP, con il supporto ad altri modelli a seguire.

Microsoft Flight Simulator VR

Il primo visore a supportare il gioco è HP Reverb G2, pronto all’uscita quest’autunno. Il dispositivo ha una risoluzione eccezionale per un visore: 4320 x 2160 pixel. Se queste cifre non sono spaventose quando comparate a dei televisori top di gamma, sono due volte e mezzo i numeri di Oculus Rift. Inoltre HP ha sviluppato Reverb G2 con Valve, in modo da integrare soluzioni ottiche e visive uniche e pensate per il gaming VR.

Gli sviluppatori di Asobo Studio e Microsoft sono già all’opera per aggiungere la compatibilità con altri dispositivi. Anche i visori di HTC, Oculus e Valve stanno per volare.

Jorg Neumann, a capo del progetto di Microsoft Flight Simulator ha raccontato a Polygon che non potevano tralasciare l’esperienza VR su un videogioco come quello che sviluppano. “Il primo feedback ricevuto dopo l’annuncio all’E3 è stato: ‘Oh mio Dio! Questa può essere la migliore esperienza VR di sempre. Meglio che facciano subito la VR!”.

L’intero gameplay di Microsoft Flight Simulator si presta al VR come pochi altri giochi al mondo. Forse non è un caso che Microsoft avesse notato lo studio francese Asobo Studio mentre lavoravano su Hololens: quest’idea era nel DNA del simulatore dall’inizio.

Neumann ha spiegato che il visore di HP era previsto per luglio ma è stato rimandato indicativamente a settembre (non abbiamo una data certa). Il supporto VR del gioco esce lo stesso giorno dell’annuncio del visore. La casa di sviluppo non ha specificato quando implementeranno il supporto per altri visori ma è probabile che tocca aspettare fino al 2021. 

Sappiamo però che Microsoft Flight Simulator arriva il 18 agosto 2020 e che potremo giocare in VR. E non vediamo l’ora.

Microsoft Flight Simulator Standard, Codice per PC, Windows...
  • Standard Edition: Include il gioco completo con 20 aerei dettagliati e 30 aeroporti realistici
  • Paesaggi vividi e dettagliati: Immergiti in un vasto mondo con oltre 1.5 miliardi di edifici, foreste, montagne, strade,...
  • Sistema di checklist: Impostazioni personalizzate dai controlli manuali a un primo volo guidato con liste di controllo e...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.