fbpx

Rivestimento in tessuto, circa 14 ore di autonomia e solo 1,25 kg di peso per il nuovo gioiello di casa Microsoft: il Surface Laptop.

Parliamo di un notebook di fascia alta con corpo interamente in alluminio e i processori Intel Kaby Lake i5 e i7 che garantiscono ottime performance; il display invece è da 13,5 pollici, protetto da Gorilla Glass 3, ottimizzato sia per il touch che per la penna realizzata da Microsoft e con una risoluzione di 2256×1504 pixel. La scheda grafica invece è la Intel HD 620 nei modelli con processore i5 e la Iris Plus Graphics 640 nelle versioni dotate di Core i7. Poche invece le connessioni di questo Surface Laptop: troviamo una USB 3.0, una display-port e la presa di alimentazione. Insomma, per mio sommo dispiacere, niente Type-C sul nuovo prodotto di punta di casa Microsoft. Presenti invece la fotocamera frontale in alta definizione, compatibile naturalmente con Windows Hello, l'uscita audio per le cuffie, un microfono e due speaker.

A bordo troviamo il nuovo Windows 10S, una versione del sistema operativo che consente di installare solo le applicazione presenti sul Microsoft Store, ma niente paura: niente vi vieta di usare il nuovo Surface Laptop con il classico Windows 10.

Veniamo infine ai prezzi. Microsoft Surface Laptop arriverà in Italia il 15 giugno al prezzo 1.169 Euro per la configurazione con processore Intel Core i5 e 128 GB di memoria interna e di 1.499 Euro per quella con 256 GB di memoria e processore Intel Core i5; dovremo invece attendere ancora un po' per i modelli che montano le CPU Intel Core i7, in arrivo al costo di 1849 Euro per 256 GB di spazio d'archiviazione e 8 GB di RAM e 2549 Euro per 512 GB di memoria interna e 16 GB di RAM.


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Erika Gherardi

author-publish-post-icon
Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.