fbpx
Tech

Le migliori cuffie per ogni tipo di ascolto

Le cuffie perfette non esistono, ma quali sono le migliori adatte alle tue esigenze? Eccone una selezione per tutti i gusti.

Quando si parla di tecnologia è sempre difficile trovare il prodotto perfetto per tutti. Il discorso vale anche quando ci troviamo a scegliere le migliori cuffie. Si tratta di un mondo vasto e ricco, che spazia dai più semplici auricolari alle cuffie da gioco, da quelle dedicate alla musica alle cuffie adatte a chi fa sport.
Ogni prodotto possiede delle peculiarità diverse, si adatta a uno scopo preciso e soddisfa esigenze specifiche. Pertanto, non siamo qui a consigliarvi il prodotto perfetto, ma vi aiuteremo a scegliere quello più adatto a voi.

Quali sono le migliori cuffie per il nostro scopo? Per rispondere a questo interrogativo dobbiamo fare qualche breve premessa. Anzitutto esistono due categorie ben marcate: con filo e senza filo. Queste a loro volta si dividono in wireless e Bluetooth. La differenza sostanziale tra le due risiede nel loro funzionamento: le prime necessitano di un trasmettitore per poter funzionare, le altre invece si basano sull’omonima tecnologia. Le cuffie Bluetooth, inoltre, avrebbero un raggio d’azione leggermente più limitato (circa 10 m).
Inoltre, le cuffie senza fili possono essere wireless o true wireless. La differenza? Le prime sono quelle che non presentano fili con l’interlocutore finale, ma sono collegate tra di loro per mezzo di un cavo. Le seconde sono invece quelle che non presentano alcun tipo di filo. Per intenderci sono le note AirPods. auricolari apple

Meglio cuffie cablate o senza fili?

Le cuffie senza fili presentano due importanti peculiarità: nessun ingombro e semplicità. Non avere cavi da gestire significa aumentare comodità e libertà di movimento. Usando delle cuffie wireless potremo andare a correre senza problemi e rispondere a chiamate di lavoro anche viaggiando in auto. Lo stesso discorso può essere trasportato in ambito videoludico. Meno fili si hanno sulla scrivania, meglio è.
È chiaro però che, vista la complessità di realizzazione, le cuffie true wireless possano presentare una qualità del suono più bassa rispetto alle normali cuffie cablate. Dunque, perché scegliere questo tipo di auricolari?

Tali cuffie sono adatte a persone che ne fanno uso per lavoro oppure per sport. Se non siete audiofili e se il vostro scopo principale è quello di rispondere alle chiamate di lavoro, o sentire la musica in palestra, queste cuffie sono assolutamente adatte a voi. Sono leggere, semplici, poco ingombranti e possono essere usate ovunque con comodità. Potrete usarle in macchina oppure per andare a correre. L’audio non sarà esattamente come quello delle cuffie da studio, eppure sarà sufficiente per il vostro utilizzo. Dovete sapere che, inoltre, il formato .mp3 (o i programmi di riproduzioni gratis) comprimono la qualità delle musica, pertanto se farete uso di una di queste cose non sarete comunque in grado di cogliere una maggiore qualità del suono.Astro a50 - migliori cuffie da gioco

Aperte o chiuse?

Altra importante caratteristica da tenere conto è la tipologia di padiglione. Le cuffie possono essere aperte, chiuse o semiaperte; ognuna delle tre possiede una particolare caratteristica.
Le cuffie aperte garantiscono un isolamento acustico molto basso, ma presentano una maggiore spazialità. Questo consente di avere un suono decisamente migliore e più definito.
Le cuffie chiuse, al contrario, avranno un ottimo isolamento acustico, ma perderanno spazialità. Questo garantisce quindi un suono molto pulito, ma leggermente meno definito.
Quelle semiaperte sono il compromesso tra le due.

Come fare a scegliere? Dipende dall’uso che se ne vuole fare. Se la vostra idea è quella di acquistare delle cuffie da gioco, è bene puntare su un modello chiuso. Queste garantiscono il perfetto suono in game: consentiranno di sentire i passi nemici e gli spari in maniera nitida e pulita. Inoltre, proprio grazie al perfetto isolamento, ci permetteranno di focalizzarci completamente sul nostro obiettivo.
Se al contrario il nostro scopo è quello di ascoltare musica, dovremo tuffarci su quelle aperte. Queste cuffie offrono il miglior suono possibile in tal senso. Grado GS1000e - migliori cuffie da gioco

Migliori cuffie da gioco

Partiamo subito con i modelli da gioco. Queste sono cuffie che presentano in genere padiglioni molto isolanti, un suono nitido e pulito e una preponderanza di bassi. Si adattano perfettamente al mondo videoludico, enfatizzando passi, spari ed esplosioni. Sono generalmente buone anche per quanto riguarda l’ascolto musicale, sebbene non sia quello il loro utilizzo primario. La loro struttura è molto robusta, ma in particolare comoda, in quanto devono potersi indossare senza problemi per lunghe sessioni di gioco.
Come sempre esistono moltissimi modelli differenti e noi abbiamo deciso di farne una top 3, presentandovi quelle che secondo il nostro parere sono le migliori cuffie da gioco.

Astro A50 – La nostra scelta

La scelta numero uno ricade sulle Astro A50. Si tratta di un modello wireless con una batteria integrata che offre un’autonomia di circa 15 ore. Tra le caratteristiche troviamo la tecnologia Dolby Surround 7.1 e un sistema audio astro v2. Le cuffie sono inoltre molto comode e robuste.
Sarà possibile scegliere tra un modello compatibile con PC, MAC e Xbox oppure PC, MAC e PS4.

ASTRO Gaming A50 Cuffia Gaming Wireless + Stazione Base di...
  • ASTRO Audio V2: con uno spettro di frequenze preciso e regolare, l'Audio ASTRO V2 assicura alti cristallini, medi...
  • Cuffie Dolby Audio: immergiti nel gioco grazie all'audio direzionale di qualità cinematografica ad alta risoluzione che...
  • Oltre 15 ore di durata della batteria: la batteria ricaricabile agli ioni di litio offre oltre 15 ore di gioco

Adata XPG Precog – Il miglior microfono di sempre

La seconda scelta per quel che concerne le migliori cuffie da gioco non poteva che ricadere sulle ADATA XPG Precog. Si tratta di un modello cablato dallo stile aggressivo. Le cuffie presentano una livrea nera, con una illuminazione LED rossa sui padiglioni.
Si adattano perfettamente a una postazione da gioco proprio per il loro stile.
Le cuffie sono realizzate completamente in plastica e presentano una copertura in simil pelle che si può notare sull’arco superiore e sui padiglioni. Per quel che riguarda l’audio non possiamo affatto lamentarci: è preciso, nitido e pulito. Ottima anche la direzionalità e la spazialità. Meritano una menzione anche comfort e isolamento acustico.
Il punto di forza di queste cuffie è però il microfono. Il suono è nitido, chiaro e pulito, quasi al pari di un microfono dedito alla registrazione.

XPG Precog Headset
  • Due driver dinamici elettrostatici
  • Consapevolezza situazionale con modalità fps
  • Cancellazione del rumore ambientale

HyperX Cloud Alpha – La scelta dei videogiocatori

Concludiamo la categoria con un prodotto molto in voga tra i videogiocatori, ovvero le HyperX Cloud Alpha. Si tratta delle migliori cuffie da gioco cablate per rapporto qualità prezzo. Parliamo, infatti, di un prodotto sotto i 100€ che offre però molte caratteristiche premium. La livrea è abbastanza sobria e mancano i LED, ma la qualità è ottima. Le cuffie presentano driver dinamici da 50 mm e un’anima in alluminio.
Abbiamo anche in questo caso un microfono dalle buone qualità, perfetto per interfacciarsi con altri utenti in game.

Offerta
HyperX HX-HSCA-RD Cloud Alpha, Cuffie Gaming con Controlli...
  • Driver a due camere HyperX per una maggiore limpidezza e minore distorsione, dinamici personalizzati da 50mm con magneti...
  • Caratteristico comfort pluripremiato di HyperX,
  • Telaio in resistente alluminio con fascia più ampia

Migliori cuffie economiche

Se state cercando delle cuffie economiche questa sezione farà al caso vostro. Abbiamo deciso, infatti, di raggruppare quelle che, secondo noi, sono le migliori scelte economiche. Si tratta di modelli senza troppe pretese, ma con il giusto compromesso tra qualità e prezzo.
Questo tipo di prodotto si adatta perfettamente a chi non vuole investire troppo denaro e si accontenta di un suono abbastanza buono, ma non eccellente, di una qualità costruttiva adeguata, ma non superlativa.

Senza perderci troppo in chiacchiere, andiamo a scoprire le migliori cuffie economiche.

SR850 – Le economiche da studio

Per quanto riguarda le migliori cuffie da studio economiche non possiamo che affidarci alle SR850. Si tratta di un modello semi aperto che offre un’ottima qualità del suono. Il prezzo è decisamente basso, circa 40€, eppure la qualità non manca. Abbiamo driver da 50 mm con magneti in terre rare. I padiglioni sono grandi e ricoprono completamente tutte le orecchie. Il comfort è ottimo grazie alla copertura in velluto dei paglioni e all’arco molto morbido.
Perfette per coloro che vogliono addentrarsi nel mondo delle cuffie da studio senza spendere troppo.

Offerta
Samson SR850 - Cuffie semiaperte professionali da studio,...
  • Cuffie semiaperte reference professionali da studio progettate per tracking, mixaggio, masterizzazione e riproduzione
  • I driver proprietari di grandi dimensioni da 50 mm con magneti a terre rare offrono una risposta in frequenza estesa e...
  • Il design circuitale, over-ear, con imbottitura in velluto, offre un comfort eccezionale per lunghe sessioni di ascolto

Turtle Beach Recon Spark – Le migliori cuffie da gioco economiche

Se dovessimo consigliarvi invece le migliori cuffie da gioco economiche, la nostra scelta non potrebbe che ricadere sulle Turtle Beach Recon Spark. Si tratta di un modello cablato, realizzato in plastica con un’anima in metallo. Presentano un microfono a levetta, dunque mobile ma non completamente estraibile. Il suono è buono, giunge abbastanza chiaro e pulito, sebbene non possa essere considerato il migliore in assoluto, ottimo tuttavia per il prezzo. Sono inoltre compatibili con PC, Xbox, PS4 e Nintendo Switch.

Turtle Beach Recon Spark Cuffie Gaming per PC/PS4/Nintendo...
  • Microfono a levetta - Il microfono Turtle Beach, rinomato per la sua alta sensibilità, percepisce la tua voce in modo...
  • Comfort durevole - Una fascia rinforzata con metallo e i padiglioni in memory foam rivestiti in cuoio sintetico con il...
  • Compatibilità multipiattaforma - Con una connessione da 3,5 mm e un cavo separatore per PC, le Recon Spark funzionano...

Xiaomi Redmi Airdots – Le migliori true wireless economiche

Tra le migliori cuffie economiche vogliamo consigliarne anche una appartenente alla categoria true wireless. Parliamo delle Xiaomi Redmi Airdots. Sono comode e facili da utilizzare. Presentano un’autonomia di circa 15 ore e sono in grado di funzionare fino a 20 metri di distanza.
Sono molto leggere e si adattano perfettamente grazie ai diversi eartips a disposizione. Ottime quindi per ascoltare la musica durante gli allenamenti.

Offerta
Xiaomi Cuffie Bluetooth Senza Fili Mi True Wireless Earbuds...
  • Cuffie Bluetooth 5,0 Xiaomi Mi True Wireless Earbuds Basic 2 dispone della nuova generazione di chip Bluetooth 5,0, il...
  • Il peso leggero Airdots è equ ipad o con un'unità dinamica di 7,2 mm e un sistema intelligente di riduzione del rumore...
  • Comodi auricolari rivestiti in silicone per evitare che cadano quando si suda. Il design con 3 paia di auricolari di...

Migliori auricolari con filo

Gli auricolari con il filo si adattano a chi non vuole rinunciare alla qualità del suono. Tali cuffie possono essere utilizzate sia da giocatori sia da amanti della musica. Si adattano a chi deve spostarsi, a chi vuole comunicare, ma anche a chi vuole giocare e non vuole avere particolari ingombri. Sono molto leggere, comode e performanti.

Andiamo a vedere quali sono le migliori cuffie in ear per ogni esigenza.

Bose QuietComfort 20 – Best in class

La scelta della redazione ricade sulle Bose QuietComfort 20. Queste sono le migliori cuffie in ear in assoluto. Sono perfette sia per l’ascolto musicale, sia per il gioco. Sono dotate della tecnologia per la cancellazione del rumore e regalano un suono pulito e preciso. Presentano comandi per il controllo delle stesse, funzionanti solo su Android, e microfono integrato. Certo, il prezzo non è molto economico, ma valgono ogni centesimo.

Bose QuietComfort 20 Cuffie intra-auricolari con riduzione...
  • La tecnologia Bose Acoustic Noise Cancelling ti consente di isolarti dal mondo e immergerti nella tua musica
  • La modalità Aware ti consente di non perderti ciò che ti succede intorno con la semplicità di un tocco
  • Suono nitido e profondo grazie alla combinazione delle tecnologie Active EQ e TriPort

Sennheiser IE 60 – Le in ear dai bassi profondi

Tra le migliori cuffie in ear troviamo anche le Sennheiser IE 60. Queste presentano un prezzo leggermente più economico rispetto alle prime, senza perdere troppa qualità. Tra le maggiori caratteristiche troviamo bassi profondi e caldi e una buona capacità di riduzione del rumore. Sono auricolari che si prestano bene solo all’ascolto musicale, in quanto non presentano comandi per il controllo delle chiamate né un microfono integrato.

Offerta
Sennheiser IE 60 Auricolare
  • Attenuazione dei rumori ambientali fino a 20 dB
  • Connettore jack stereo da 3.5 mm
  • Fornite con custodia protettiva, set di adattatori auricolari (S/M/L), un paio di ganci auricolari opzionali, strumenti...

Sennheiser cx 300s – Migliori cuffie economiche

Per concludere con la categoria in ear vi consigliamo le Sennheiser cx 300s. Si tratta delle migliori cuffie auricolari cablate economiche. Nonostante il prezzo sia basso, offrono un ottimo isolamento acustico e tutti i comandi integrati per la gestione di chiamate e musica. Non sono troppo adatte a fare sport per via della loro conformazione e mostrano bassi non troppo avvolgenti. I toni alti e medi sono però di ottima qualità. Un buon prodotto per rapporto qualità prezzo.

Offerta
Sennheiser CX 300s Microcuffia Microfonica Tipo Ear Canal...
  • Riproduzione audio dettagliata e risposta dei bassi potente
  • Microfono integrato e comandi remoti per controllo chiamate e musica
  • Design ergonomico in-ear per un ottimo isolamento acustico ed un ascolto indisturbato

Migliori auricolari true wireless

Come abbiamo accennato in apertura, le cuffie true wireless sono ottime per coloro che devono muoversi o lavorare. Si adattano perfettamente all’ascolto musicale in palestra o alle chiamate di lavoro. Sono comode e facili da usare.
Ne esistono diversi modelli, che si distinguono per prezzo e qualità. Andiamo quindi a scoprire le migliori cuffie auricolari true wireless.

Sennheiser Momentum True Wireless – La numero uno

La vincitrice del premio per le migliori cuffie True Wireless va concesso alle Sennheiser Momentum True Wireless. Il prodotto presenta caratteristiche impeccabili. Sono perfette per le chiamate: ci basterà, infatti, un semplice tocco per accedere alla completa gestione delle stesse. Le cuffie presentano inoltre la tecnologia Transparent Hearing che ci rende consapevoli di ciò che accade attorno noi. Grazie a questo particolare potremo ascoltare e parlare in maniera chiara e semplice, senza necessità di togliere gli auricolari.

Offerta
Sennheiser Momentum True Wireless Cuffia Telefonica...
  • Eccezionale chiarezza - La tecnologia audio wireless leader di Sennheiser ti dà la sensazione di “essere lì”.
  • Controllo con un semplice tocco - Chiamate, musica e voice assistant gestiti con un semplice tocco delle dita tramite...
  • Stay Aware - Il Transparent Hearing ti rende sempre consapevole dei suoni dell’ambiente circostante, permettendoti di...

Sony WF-1000XM3 – Le true wireless di lunga durata

Sempre nella categoria true wireless ci sentiamo di consigliare le Sony WF-1000XM3. Si tratta di un modello non proprio economico, ma dalle ottime caratteristiche. Il punto di forza di questi auricolari è la durata della batteria che può arrivare fino a 32 ore. Naturalmente non mancano un’ottima qualità del suono, una buona gestione delle funzioni per le chiamate e il noise canelling. Insomma, un prodotto completo, elegante e perfetto per il suo scopo.

Offerta
Sony WF-1000XM3 - Cuffie completamente wireless con HD Noise...
  • Metti il mondo esterno in attesa e resta solo con la tua musica, nessun rumore, nessun cavo, nessuna distrazione, solo...
  • Noise cancelling: il processore di eliminazione del rumore qn1 hd con tecnologia dual noise sensor ti consente di...
  • Quick attention: la funzione attenzione rapida consente di parlare con le persone intorno a te con semplicità senza...

SoundCore Life P2 – Le migliori cuffie true wireless economiche

Per finire giungiamo al termine di questa categoria consigliando invece un modello decisamente più economico, le SoundCore Life P2. Questi auricolari true wireless si prestano perfettamente per l’uso lavorativo. Il microfono è davvero di alta qualità e la comunicazione è nitida e chiara. A livello sonoro non possiamo dire di essere davanti al prodotto perfetto, la qualità non è eccelsa e i bassi risultano un po’ troppo marcati. Non si tratta quindi del miglior prodotto per ascoltare musica, ma si tratta delle migliori cuffie true wireless economiche per gestire chiamate e registrazioni.

Cuffie Bluetooth Soundcore Life P2, auricolari bluetooth con...
  • CHIAMATE DAL SUONO CRISTALLINO: i quattro microfoni caratterizzati dalla nuova tecnologia di riduzione del rumore cVc...
  • SUONO INCREDIBILE: I driver oscillano con estrema precisione per offrire uno spettro sonoro più ampio. I bassi sono...
  • FINO A 40 ORE DI RIPRODUZIONE: una sola ricarica ti assicura 7 ore intere di ascolto, ulteriormente estensibili a 40 ore...

Migliori cuffie da studio

Per concludere vogliamo consigliarvi quelle che riteniamo essere tra le migliori cuffie studio. Si tratta di cuffie particolari, che si adattano a un pubblico molto esigente. Sono perfette per coloro che lavorano in ambito musicale e non vogliono rinunciare al suono.
Si tratta di modelli molto costosi, ma di un livello completamente diverso. Non sono prodotti per tutti e, per poterle assaporare al meglio, è necessario utilizzarle con gli strumenti giusti. Non sono da utilizzare per l’ascolto di semplici .mp3 compressi, ma vanno sfruttate nell’ascolto di musiche in formato .flac.

Dunque, senza perderci troppo in chiacchiere, ecco i modelli che vogliamo consigliarvi.

Grado GS1000e – La vincitrice

Il primo premio per le migliori cuffie da studio in assoluto è da assegnare alle Grado GS1000e. Si tratta di cuffie da più di mille euro, dunque un prodotto decisamente molto costoso.
Il suono è molto coinvolgente, il migliore mai ascoltato. La loro forza è nella separazione degli strumenti e, per questo motivo, sono perfette soprattutto per l’ascolto di musica Jazz.

Grado - GS1000e Cuffie
  • Grado è lieta di presentare la nuova 3a generazione delle loro pluripremiate cuffie la serie "e". Nuova versione...
  • Camera d'aria in legno
  • Filo di rame UHPLC bobina

Sennheiser HD 660 S – Suono eccezionale e ottimo comfort

Sempre nella categoria delle migliori cuffie da studio, troviamo le Sennheiser HD 660 S. Questo modello è davvero impeccabile, sia per qualità che per comfort. Si tratta di un prodotto dinamico aperto reference-class. Il suono è eccezionale, la distorsione armonica è quasi nulla e la definizione è altissima.
Non sono solo perfette dal punto di vista dell’audio, ma anche della qualità ergonomica. Sono leggere e confortevoli e possono essere indossate a lungo senza alcun problema. Unica pecca la struttura che sembra essere leggermente fragile.

Sennheiser HD 660 S Cuffia Aperta Dinamica per Audiofili,...
  • Cuffia dinamica aperta reference-class
  • Design migliorato, per una distorsione armonica davvero bassa
  • Driver delle cuffie a selezione manuale con tolleranze esatte di accoppiamento sinistra e destra (± 1 dB) per la ottima...

Shure SRH1840 – Le migliori cuffie solide e robuste

Una buona alternativa alla Sennheiser potrebbero essere le Shure SRH1840. Il loro punto di forza è la qualità dei materiali. Le cuffie sono, infatti, molto solide e robuste, sebbene siano anche molto leggere. I supporti per i padiglioni sono in alluminio. L’archetto interno è realizzato in metallo ed è molto flessibile. Le cuffie sono inoltre molto confortevoli grazie alla copertura in simil pelle dell’arco e al rivestimento in velluto dei padiglioni stessi.
Il suono è molto buono, sebbene ci siano alcune pecche specialmente nella gamma dei bassi.
In generale, però, sono decisamente interessanti e rientrano sicuramente tra le migliori cuffie da studio.

Shure SRH1840 Cuffie Aperte Professionali, Nero
  • La cuffia aperta SRH1840 è stata sviluppata dall’ingegneria di precisione utilizzando materiali di prima qualità....
  • Driver selezionati a coppie per prestazioni acustiche senza precedenti
  • Ideale per il mastering o ascolto critico

Giulia Garassino

Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, ad occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button